Emma Marrone: tra traguardi e polemiche

Di Rassegna.stampa - 23 febbraio 2011 13:02:17


E’ un momento d’oro per Emma sul versante lavorativo: a solo un anno dalla vittoria di Amici si è classificata seconda a Sanremo con il brano “Arriverà”. La hit della cantante pugliese e dei Modà sta spopolando ovunque, tranne che su Radio Rai.

Il direttore di RadioRai Uno, Antonio Preziosi, e quello di RadioRai Due, Flavio Mucciante, non hanno mai messo in programmazione il successo dei Modà. A questo proposito, la Ultrasuoni, la nuova etichetta nata dall’unione di Rtl, Rds e Radio Italia, si chiede se questo atteggiamneto sia corretto nei confronti degli ascoltatori. Pare che dietro a tutto questo possa esserci una guerra non dichiarata proprio alla Ultrasuoni nata dall’accordo di tre emittenti radiofoniche concorrenti della Radio di stato. Il direttore di Radio 2 Mucciante ha però risposto alle polemiche dichiarando che la canzone oggetto della polemica non è in linea con il loro palinsesto e per questo non viene trasmessa.

Ma Emma in questi giorni è stata protagonista di un’altra polemica che ha visti coinvolti anche Vittorio Sgarbi e Maria De Filippi nel corso dell’Arena di Domenica In. Infatti nel corso della puntata Emma ha dichiarato di aver partecipato alla manifestazione Se non ora quando? a favore di tutte le donne. Emma ha proseguito nel dibattito sostenendo di provare pietà per le ragazze che si svendono solo per arrivare ad avere successo. A quel punto è interventuto Sgarbi che ha chiamato in causa pure Maria De Filippi, colpevole di aver preso anche lei scorciatoie per fare carriera andando a letto con Costanzo. A quel punto la signora di Mediaset ha telefonato a Giletti per dire la sua e per scusarsi con Emma per aver distolto l’attenzione dalla sua vittoria a causa di sterili polemiche. La ragazza dal canto suo ha concluso dicendo “Avete rovinato il giorno più bello della mia vita”. Cara Emma, Maria ti aveva avvertita…