Fattore ‘M’: spazio dedicato a Marco Mengoni con tutte le principali novità sulla sua carriera

Di Isa - 24 febbraio 2011 19:02:44

Marco Mengoni

Il sito è nuovo ma l’angolo dedicato al Mengons non poteva mancare quindi..eccoci qua! 😀

La rubrica di oggi non poteva non aprirsi con la principale notizia della settimana: Marco è il nuovo testimonial del WWF per la campagna Earth hour – L’ora della terra.

Ecco cosa voleva indicare il famoso panda- simbolo del WWF- riprodotto in tutte le foto recenti di Marco! A seguire il video di questa lodevole iniziativa con Marco come protagonista:

Direi che si tratta di una iniziativa davvero lodevole e sono molto felice che una associazione importante come il WWF abbia scelto Marco come testimonial!

Nella continuazione del post le altre notizie su Marco,le foto per la campagna della Lozza ed in esclusiva il racconto della nostra silviapepe che ha assistito alla registrazione della puntata registrata ieri da Marco del nuovo programma della Pina su Deejaytv che andrà in onda il prossimo lunedì.

E sempre nei giorni scorsi sono uscite anche le altre foto del servizio fotografico fatto per la Lozza. Trovate tutte le immagini nella galleria qui sotto. Opinione personale: troppo photoshop e il soggetto non ne avrebbe bisogno. Direi che complessivamente di tutte queste foto me ne piacciono 3. Per il resto meglio nature! *_*

E ieri è stata registrata a Milano la puntata di  Queen size,il nuovo programma della Pina su Deejay tv,con ospite Marco. Noi avevamo una stupenda inviata sul campo cioè la nostra silviapepe.  La puntata andrà in onda Lunedì 28 Febbraio alle 21 su Deejay tv ma grazie alla nostra ‘talpa’ eccovi un bel resoconto di quello che è accaduto,lascio la parola alla mia adoVata Silvietta:

Nuovo Blog, nuove avventure…stessi folli protagonisti! Settimana intensissima per me che ho avuto il piacere e l’onore di conoscere due fantastiche Mod (e soprattutto persone) e per questo rubo subito due righe per dire che sono stata felicissima di incontrare la nostra Isuccia e di capire ancora una volta come certi legami virtuali siano in realtà molto più forti e veri di tanti altri…tutte le ragazze di questa rubrica sono persone stupende e non smetterò mai di ringraziarvi per essere semplicemente così come siete: UNICHE!!!

Veniamo alla registrazione di ieri, tenterò di non essere prolissa ma sarà un’impresa ardua… mi sento un po’ come le talpe delle anticipazioni uominidonniane :pLa trasmissione è impostata davvero bene, molto scorrevole e interessante e La Pina è un’ottima padrona di casa, o meglio di letto…un letto enorme e da sogno, pieno di cuscini e dalle tinte bianche a rosa! Un’ora di intervista strampalata, ricca di gag esilaranti e soprattutto tutto molto naturale e poco costruito…ho assistito anche a quella della Cuccarini e consiglio di non perdersela (soprattutto la parte in cui fa incursione Tommassini).

Passiamo ora al nostro matto preferito… con La Pina che da subito fa capire che lo prenderà poco per i fondelli, noooooo ma proprio pochino pochino (‘è tanto bello quanto scemo’, CIT.)…lei in Baby Doll lo annuncia dal letto, lui fai il suo ingresso in tuta soffiandosi il naso e viene mandato a cambiarsi dietro un separé…nel frattempo battutte a ruota libera e lui si dimostra da subito il solito pirla…perché lasciatemelo dire, io uno così strampalato non l’ho davvero mai visto!!! Esce con un pigiamino/tutina bianca stile spermatozoo e calzette bianche, capelli super spettinati e aria da disadattato, si butta a letto e credo che 5 secondi fermi non li abbia fatti…tra esercizi di stretching improbabili, balletti buffi e posizioni davvero discutibili…un tarantolato insomma!!!Ora, io non vorrei essere troppo dettagliata perché certi siparietti vanno visti e non raccontati, e non voglio assolutamente rovinarvi la sorpresa,  quindi vi anticipo solo qualche cosetta:

In primis, l’ho trovato ancora più magro del solito O_O, ma lui asserisce di stare bene così nonostante i rimproveri della zia Pina… l’intervista è stata davvero piacevole, certo non tanto impostata sul lato artistico ma anche lì qualche dettaglio interessante è fuoriuscito, lui è stato sorprendentemente disinvolto (si è anche impappinato poco) e palesemente a proprio agio! Vi attendono attacchi di cleptomania, facce assurde, risposte impensabili (del tipo che vorrebbe un bambino, anche se poi ripensandoci ha constatato che potrebbe essere una tragedia per la povera creatura e concludendo con: ‘ma dove si comprano i bambini???’O_O), racconti di sogni senza capo ne coda, canzoni che vorrebbe aver scritto, che vorrebbe ascoltare prima di dormire o al risveglio…mai scontato e sempre divertente! Le tre parole da lui scelte sono state: otto, argento e casanova…non perdetevi le spiegazioni!!! E neanche la sua opinione su Amici, la tv, la Ventura, i cappucci e i ristoranti, i gatti le gazzelle e gli ippopotami 😀

In tutto questo sul fronte artistico ecco quello che ho carpito:  mentre passava una scheda di presentazione su di lui, quando è partita ‘Credimi ancora’ ha chiaramente fatto capire che si tratta di cose vecchie ormai, di esserne lontano anni luce e quando hanno citato ‘Dove si Vola’ come primo inedito era davvero inorridito, si è dissociato da qualsiasi accostamento sottolineando che rinuncia ai diritti e che non l’ha scritta lui (queste parti non si sentiranno e il suo staff era leggermente terrorizzato), ha detto che il prossimo sarà il suo PRIMO VERO album, che in quello precedente non ha avuto il tempo materiale di imprimere ciò che voleva e che spera di farlo con il prossimo…il periodo di musica indiana (poco apprezzato dalla Pina) si è concluso per lasciare spazio a…udite udite…LA MUSICA CLASSICA!!! Onnivoro di musica con tanta voglia di crescere e lavorare, sbagliare, rischiare, l’ho trovato davvero in gran forma!

Ultimo appunto, c’è stato davvero un bel momento partito dal libro delle risposte, lui ha chiesto se continuerà ad essere felice come in questo periodo e dal libro è fuoriuscita una cosa del tipo che dovrà stare attento a non scendere a compromessi…dopo un siparietto in cui La Pina tentava di spiegare il collegamento tra domanda e risposta, lei gli ha fatto tutto un discorso relativo al fatto che si augura proprio quello per lui, perché lei probabilmente, anche con fatica e pagandone le conseguenze, pensa di non essere mai scesa a compromessi e che alla lunga tutto ciò porta a dei risultati, di essere sempre se stesso e di lottare per ciò in cui crede.

Vi assicuro che sarà un’ora di intervista esilarante, piacevole, interessante e a tratti sorprendente…in questi giorni dovrebbe passare il promo che hanno registrato a fine puntata loro due sotto le coperte…in stile Casa Vianello con i ruoli invertiti…non aggiungo altro perché c’è da ridere a crepapelle!!!Concludo rinnovando i miei complimenti alla Pina, una persona VERA e sempre pronta alle sfide e a Marco che si è dimostrato ancora una volta straordinario e umile!Ora scappo che le lasagne al pesto del mio papi mi attendono, scusate per il papiro…ma sapete che quando si tratta del Mengoni faccio fatica a contenermi ed essere sintetica, spero vi faccia comunque piacere!!!Con affettosilviapepe, la vostra talpa inviata di fiducia 😉

Nel ringraziare ancora Silvia (l’ho già detto che sono stata felicissima di conoscerti? :D) vi rimando alla gallery qui sotto per vedere alcune foto di Marco dalla Pina prese dalla fans page ufficiale di Marco su Facebook.

Per oggi è tutto gente! A Giovedì prossimo!