Emma Marrone confessa di aver lottato contro un tumore

Di Rassegna.stampa - 18 marzo 2011 12:03:20

In un’intervista esclusiva a Gioia, Emma Marrone confessa un segreto speciale: “Oggi è il mio secondo anniversario di vita” dice la cantante, e racconta la sua vittoria più importante: quella contro un cancro all’utero che l’ha colpita qualche anno fa. Fino ad ora lo aveva confessato solo a Maria De Filippi: “Non era il momento giusto. Sarei passata per una vittima”. Emma invece per carattere la parte della vittima proprio non vuole farla. “Io invece voglio testimoniare – spiega -. Alle ragazze, le fan, voglio dire: non sono un mito, vivo sotto le vostre stesse nuvole. sono stata graziata e sento di dover seguire le ragazze. I loro problemi sono i miei”. E prosegue: “Ragazze, non sono la vostra cura. Io voglio essere la colonna sonora della vostra guarigione”. Poi racconta della profezia della nonna malata che le disse: “‘Emma domani torno a casa, ma non da viva. Ascoltami, io l’ho visto: tu devi fare la cantante’. Le dico di smetterla, la conforto e vado via. L’indomani lei muore con un sorriso sulle labbra”.  Poi, quando la sua carriera sembrava essere a buon punto, Emma comincia a star male. Il minitour che doveva intraprendere con la band non parte a causa dei suoi problemi di salute: dimagrisce, arriva a 40kg, non mangia. Emma con grande coraggio racconta: “I medici scoprono che nell’utero ho una grande massa. Tumorale. E maligna. Sono operata d’urgenza a Roma. L’intervento dura sette ore e riescono a salvarmi l’utero. Quando mi sveglio ho un lungo taglio, ma sono già un’altra persona”.