‘L’isola dei Famosi’: l’opinione dei nostri utenti sulla puntata di ieri

Di Chia - 6 aprile 2011 17:04:16

Isola dei famosi

“No Paco, ora no! Ora no! Ora no! Corri corri corri!” Chiedo venia. Ho perso l’inizio della puntata, ma questo è niente se hai a che fare con un cane teppista e russante. Buonasera miei cari! Vi avverto che è serata di lutto per me. In settimana ho scoperto che sull’isola arriverà Emanuele Filiberto. Sì. Avete capito bene. Emanuele Filiberto. E non è un pesce d’aprile ritardatario.

Dunque, meno male è tornata la Ventura. Un pensiero in meno. UUh bellino il vestito.. poi a me gli sbrilluccichini fanno sempre un certo effetto. Oddio, si parla già del principino. Stasera mi stanno mettendo realmente alla prova. Fortunatamente passiamo subito ad un altro filmato che celebra l’ipotetica coppia Laerte PappalardoNina Moric. Scusate, ma la fidanzata di lui? Felice, contenta, serena e sorridente? Boh. Sono rimasta l’unica vita umana gelosa al mondo? (Ma Francesca De Andrè che è stata sull’isola 45 secondi, deve dire la sua su qualsiasi cosa trattata in studio?) (serata acidume, portate pazienza).

Laerte durante la settimana ha attaccato fortemente Francesca Fogar. E se non l’avete capito: la Fogar è una serpe. Credo l’abbia ripetuto 35 volte ed è tutto suo padre. Vi giuro, identico! Meno male che si è scusato, con questa litigata ha sfogato anni di frustrazioni su di lei. Scena stupenda da vedere, ma non così carina nei confronti di una donna. Soprattutto per l’uso offensivo del termine zitella (categoria che mi sento di difendere a spada tratta). E’ vero, una donna così non va trattata. Ma una donna deve anche saper gestire un attacco del genere, senza scadere nel volgare ma pur sempre difendendosi. E lei non ha spiaccicato parola. Non voglio fare la quaquaraqua, ma se un uomo mi avesse trattato così, con l’esclusiva arte della parola, me lo sarei rigirato come un calzino. Zan Zan!

Via giù, è il momento del principe. Vado ad insegnare le moltiplicazioni al cane.

No, dai, scherzo. Rimango solo per voi. Posso però evitare di commentare la clip che lo introduce? Grazie. (no, una cosa devo commentarla. “lo spettacolo lo ha sempre avuto nel sangue.” LO SPETTACOLO NEL SANGUE??????. Oh mon dieu.) Non bastava sopportare lui, devo anche vederlo mentre mangia formiche, lombrichi e scarafaggi. Non ce la faccio. Giuro che sto guardando il muro (che tra l’altro dovrei ritingere). Bravo principe, prova superata. Ora però levati dai maroni.

Secondo la Fogar, Nina Moric ha bisogno di curarsi ed Eleonora Brigliadori invece vuole dormire con un coltello vicino perché teme qualche aggressione da parte di Laerte. AAAcccipicchia! E dove siamo, in un carcere di sicurezza per malati psichici? Levando il fatto che anche secondo me la Moric deve curarsi, ma insomma, non esageriamo su. La situazione sta progressivamente rotolando verso la melodrammaticità. Questi non si reggono in piedi per più di un quarto d’ora e dovrebbero avere la forza di aggredire un’altra persona? Mah. La Brigliadori… che simpatica compagna di avventura. (speriamo non si faccia amico il Principe, perché è la fine).

Via, facciamo pulire il pesce anche a Filiberto, giù. Ari prova superata (gli hanno fatto un corso prepartenza?).

Le due nominate devono scegliere tre persone che sosterranno una prova. Il peggiore dei tre andrà direttamente in nomination, gli altri due mangeranno un pollo arrosto. I tre scelti sono Laerte, Thyago Alves ed Eleonora. (Ah, intanto continuano le scenette del Principe con i vari tricolori e i gadget principeschi. Non vi arrabbiate se gli do importanza zero, giusto?). La prova dei tre scelti consiste nel raccogliere maggior fango solamente rotolandosi in una pozzanghera, “appiccicarselo” addosso e trasferirlo su una tela. (dite un po’, spiego bene le prove come Rubicondi, vero?). Vabbè, la Brigliadori con quella massa di capelli che si ritrova, ha svuotato mezza vasca con un viaggio. Tra l’altro mentre Daniele Battaglia è girato, lei continua a buttare fango sulla sua tela. Pessima. Pessima e Pessima. E in più perdeee!!!!!!! Beneeee!!!!! AAAAh che gioia. Al televoto cornacchia, al televoto!!! Facciamo mangiare i due fustacchioni, che con il fango addosso sono anche più gnocconi.

Il pubblico sovrano decide che a lasciare l’isola è… colpo di scena.. NINA MORIC! Ora però, fatemi parlare con Nina. Nina, tesoro, non mi stai molto simpatica, lo sai. Ma ora stai uscendo e senti dietro di te la cornacchia Brigliadori che gioisce e ripete “hai visto? Hai visto? Avevo ragione! Bene! Bene! Tiè! Tiè!”. Ecco, Nina tesoro, io ti autorizzo ad issare in aria la panca su cui sono seduti gli altri, e a catapultargliela diretta fra naso e bocca. Fai pure tesoro, per una volta sono dalla tua. Io giuro, che una donna così meschina e subdola non l’ho mai vista. E pensando che ha superato da tempo la soglia della non ancora raggiunta maturità, e che quindi non ha possibilità di migliorare, mi vergogno per lei.

A chi tocca nun se ‘ngrugna, passiamo alle nomination. (possiamo fare un sit in fuori dagli studi Rai, per mandare al posto del Principe, l’amico di Thyago, Pedro? Se è necessario mi incateno anche al cavallo). Il nominato del gruppo intanto è Laerte Pappalardo, mentre il nomitato della leader (Roberta Allegretti) è Gianna Orru. Nella prova del “salvati le chiappe e manda al televoto un altro” vince (fortunatamente) Laerte, che manda in nomination al suo posto la Fogar. (buttiamo fuori la pazzaaaaaaa!!!)

Ah già, mancano gli eliminati della scorsa settimana. Me n’ero scordata. Anche perché la Ventura che continua a dire “siamo in ritardo, mi sfumano, oggi è la puntata breve, oddio è tardi, zan zan, muovetevi, ciao” m’ha fatto venì un’ansia.. (scusate la spontanea toscanità nel dirlo).

Credo di aver raggiunto livelli epici di acidità in questo resoconto. Siamo sempre amici? Un salutone a voi, da me e dal cane russante che russa (vista l’ora). Baci Bacissimi B.