Davide Baroncini: nella casa sono diventato un uomo

Di Rassegna.stampa - 16 aprile 2011 12:04:14

Davide Baroncini, personaggio molto discusso di questo Grande Fratello si racconta in un’intervista a Tvblog. Felicissimo per come sta procedendo la sua storia con Erinela Bitri, Davide sta passando i suoi primi giorni di libertà solo con lei. In pratica i due già convivono e la loro storia è ancora più serena di quanto immaginassero. Della sua esperienza al GF è molto soddisfatto perchè è stata molto formativa per il suo carattere e non ha rimpianti.

Nella casa è stato molto criticato, ma lui ritiene di essere stato semplicemente se stesso, e anche gli scontri sono stati naturali. Alle accuse di maschilismo Davide risponde così:

Devo dire che grazie al mio rapporto con Erinela è cambiato anche il mio rapporto con le donne in generale, non solo con gli uomini. Se per qualcuno sono maschilista, credo che questo sia dovuto al mio legame con le tradizioni, alle mie origini. Non parlerei in questo caso di maschilismo nel senso negativo del termine, piuttosto un rispetto dei ruoli. Sono per l’uomo che faccia l’uomo e la donna che faccia la donna. Ma non in senso dispregiativo o di mancanza di rispetto per quest’ultima.
Davide non è pentito per come è andata con Rosa Baiano e Olivia Lechner, anche se ammette di essere stato spesso eccessivo. Con Olivia ritiene di non aver condiviso nulla di importante, mentre con Rosa ha capito di essere incompatibile dopo averla conosciuta meglio. Insomma era una persona sbagliata per lui. Crede di essere cambiato dopo l’ingresso di Erinela che ha fatto emergere il suo lato buono. All’inizio attaccava molto per non essere attaccato. Non ha applicato particolari strategie anche se verso la fine ha ponderato meglio le sue nomination.
Della sua storia con Erinela poi racconta di quanto si sono divertiti nell’intervista doppia delle Iene e di come gli piaccia lavorare con lei. In lei vede tutto quello che ha sempre cercato in una donna, un amore perfetto insomma che però il pubblico non ha gradito, anche se a Davide questo non importa. Adesso Baroncini pensa a cercare casa con lei ma anche al suo futuro lavorativo, anche se non sa fare nulla, quindi vorrebbe prima capire qual è il suo potenziale, anche se non disdegna il mondo della moda. Alla domanda su chi potrebbe vincere risponde:

Credo che Ferdinando Giordano sia un passo avanti agli altri. Con il cuore spero che Andrea Cocco possa vincere ma vedo forte Ferdi. La gente gli vuole bene. E poi, vedo bene anche Margherita, forse prima di Andrea. Margherita Zanatta è l’unica donna in finale e ha un carattere gioviale. Inoltre sono tanti anni che non vince una donna al GF. Potrebbe essere una sorpresa.

E del suo rapporto con Rosa e Olivia:

Ho avuto degli atteggiamenti eccessivi e fuori luogo. Quello che c’è stato con Rosa e con Olivia sono due cose estremamente diverse: con Olivia siamo rimasti più in superficie, non si è condiviso nulla di importante. Parecchi atteggiamenti con Rosa forse sarebbe stato meglio evitarli. Inizialmente lei si è mostrata a me in un modo e alla lunga la sua natura è venuta fuori e si sono riscontrate tra noi parecchie incompatibilità. Spesso sono stato eccessivo nei suoi confronti ma altre volte lo è stata lei nei miei. Non mi voglio giustificare, ma forse era la persona sbagliata e sarebbe stato meglio non instaurare nessun rapporto con lei.

In ogni caso Davide non è pentito della storia con Rosa:

No, è servito anche quel rapporto perchè ha rappresentato un punto di inizio. Non ho rimpianti, abbiamo vissuto la nostra storia ed è andata come è andata. Non si può stabilire a priori chi amare o non amare. E alla lunga ci siamo resi conto che non eravamo fatti l’uno per l’altra. Sono cose che succedono ovunque, non solo al Gf.

Con chi ha legato nella casa Davide è noto a tutti, infatti precisa:

Ovviamente con Pietro Titone e nella fase finale del gioco mi sono molto avvicinato ad Andrea Cocco. Mi ha mostrato di essere una gran persona, con una gran umanità, una persona vera. Anche con Margherita mi sono trovato bene e pure con Guendalina Tavassi i rapporti sono cambiati. Forse dopo aver litigato troppo ci siamo stancati anche noi… (ride, ndr).

In effetti con Guenda non era partita bene…

No, per niente, ma mi sono ritrovato un giorno a guardarla negli occhi e a capire quanto fosse sincera. Se aveva da farmi delle critiche me le faceva, e per lo stesso principio ho capito che se si fosse avvicinata a me per amicizia, lo avrebbe fatto senza sotterfugi di nessun genere. Mi sono ricreduto su di lei.

Fonte: tvblog