Il ritratto: Angelique Nanni

Di Isa - 30 aprile 2011 11:04:35

Angelique Nanni

Angelique Nanni

Angelique Nanni è nata a Parigi il 17 gennaio del 1977 da mamma francese e papà romagnolo. Prima di approdare ad Uomini e Donne ha studiato come geometra e ha fatto un corso di recitazione a Parigi. Le sue passioni sono i viaggi e l’arredamento d’interni. Il suo colore preferito è il verde smeraldo. Il suo drink preferito è l’americano. In questo momento lavora in una compagnia petrolifera e nel tempo libero va in palestra. Sta affrontando vari casting per realizzare il suo più grande sogno: fare l’attrice.

Ha partecipato ad Uomini e Donne nella stagione 2005/2006 come corteggiatrice di Luca Dorigo.

Il 27 gennaio 2006 Luca ha scelto la donna della sua vita: Amalia Roseti, preferendola ad Angelique. A fine puntata, nonostante la delusione, Angelique ha dichiarato:

Gli volevo molto bene…e i suoi occhi mi avevano molto colpito, sembravano trasmettermi ciò di cui ho bisogno… gli auguro tanta felicità…

L’ex corteggiatrice si è sempre detta molto colpita dalla sensibilità di Luca e del modo in cui le prendeva la mano con tenerezza. Indipendentemente dalla scelta, il 27 gennaio, per lei è stata una vera e propria liberazione dopo sei mesi di corteggiamento.

Ha dichiarato di essere stata contattata da “La Pupa e il Secchione” per poter partecipare al programma, ma poi qualcosa è cambiato.

Pensa che mi avevano contattato dandomi come sicura la mia partecipazione, poi arrivò una telefonata improvvisa dove mi dicevano che ero stata troppo tempo in televisione, e quindi non potevano prendermi. Solo dopo, vedendo Amalia, capii che per l’ennesima volta qualcuno aveva preferito lei a me. Solo oggi ringrazio per non essere stata presa… visto il programma che non c’entrava nulla con me.

Si è allontanata dal mondo dello spettacolo perché un mondo troppo articolato e difficile, non ama i compromessi e vuole arrivare con la sua testa e i suoi sacrifici. Stare sotto i riflettori per un anno le ha reso la vita molto difficile e poco credibile agli occhi degli altri a livello lavorativo.