Il ritratto: Luana Di Bella

Di Isa - 1 maggio 2011 11:05:48

Luana Di Bella

Luana Di Bella

Luana Di Bella si descrive buona, altruista, romantica. Lavora in uno studio di ragioneria nella sua città ma le piacerebbe trasferirsi in luoghi più stimolanti, come Milano e Roma. Ha avuto un matrimonio finito male che le ha lasciato una bellissima bambina.

Ha partecipato ad Uomini e Donne nel febbraio del 2004 come corteggiatrice di Antonello Zara, che gli preferì Valentina Gioia.

Dell’ex tronista dice:

Ho iniziato per gioco e per distrarmi dalla separazione, l’esperienza mi sembrava seria e che potesse aiutarmi a lasciare alle spalle il matrimonio fallito, invece mi sono impelagata sentimentalmente e questo non doveva succedere. Mi sono sentita molto vicina ad Antonello, l’ho visto e sentito adatto a me, mi sono sentita coinvolta con il cuore, anziché usare la testa. Sono stata male, mi sono quasi innamorata, e quando lui ha scelto Valentina sono stata chiusa in casa a piangere per due settimane.

Nel settembre 2004 è tornata ad Uomini e Donne come tronista, affiancata da Valentina Gioia, nella formula “Magari mi fidanzo”.

Descrive il suo uomo ideale come una persona matura e che le infonda sicurezza.

Alla fine del trono, in una puntata stringente, dove tutti i corteggiatori sono andati via e sembra essere saltata anche la famigerata festa di fidanzamento, Luana sceglie Enrico Gatto, ultimo rimasto, affermando che comunque sarebbe stata la persona con cui sarebbe voluta uscire dagli studi di Cinecittà per cercare di iniziare una nuova vita.

La storia tra i due dura pochissimo, fonti bene informate vicine alla ragazza parlano di un mese o poco più.

Ad oggi è sposata con Massimo Donati, giocatore prima del Messina poi dell’Atalanta. Attualmente vivono in Scozia, perché lui gioca nel Celtic. Insieme hanno avuto una bambina.