Il ritratto: Diego Daddi

Di Chia - 18 maggio 2011 11:05:22

Diego Daddi

Diego Daddi

Diego Daddi è nato il 3 dicembre del 1984, sotto il segno del sagittario, a Salerno. Non ha avuto un’infanzia facile: suo padre l’ha abbandonato quando era ancora piccolo e sua madre, con la quale è cresciuto, è venuta  a mancare a causa di un tumore. Questo triste evento getta Diego nello sconforto più totale, e lo induce ad abbandonare la sua più grande passione: il calcio. Ben presto, però, coccolato dalla nonna e dalle zie decide di riprendere a giocare. Proprio le zie gli hanno permesso di partecipare alla trasmissione di Maria De Filippi, C’è Posta per Te, facendogli conoscere il suo idolo, Gigi Buffon.

Nella stagione 2008/2009 ha partecipato ad Uomini e Donne come corteggiatore di Claudia Piumetto, la quale l’ha scelto come compagno di vita. Diego, però, ha risposto di “no”. Ad agosto 2008 entrambi hanno rilasciato un’intervista al giornale Vip. Claudia dice:

“Se dovessi valutare il suo comportamento nell’ultimo periodo, direi che il no me l’aspettavo. Mentre considerando le emozioni vissute, posso dire che ci ho sperato fino alla fine. Lo vedevo realmente coinvolto, era il prototipo del ragazzo ideale. E’ stato il suo atteggiamento a farmi lasciar andare. Siamo due ragazzi giovani, avremmo potuto provare a stare insieme. Non era detto che sarebbe durata per sempre. Ma se non si prova, non si può sapere se andrà avanti.”

La risposta di Diego è stata:

“Io voglio una donna, non che Claudia non lo sia, ma forse non era pronta a rispondere alle mie esigenze. In questo momento della mia vita non cerco una bella ragazza, mi interessa altro. In quel momento non me la sono sentita di accollarle una responsabilità più grande di lei, però, mai dire mai. Ci possiamo sentire anche fuori.”

Nello stesso periodo si è consolidata l’amicizia tra Diego e Marcelo Fuentes, corteggiatore e scelta di Elga Enardu, la compagna di trono di Claudia. I due si sono presentati insieme a molte serate, ed hanno rilasciato articoli a vari giornali in cui dichiaravano di avere un gran bel rapporto.

“Tra noi c’è un grande feeling, forse perché entrambi abbiamo un passato difficile alle spalle.”

I due hanno dato l’impressione di essere diventati inseparabili anche al giornalista che li ha intervistati. A luglio 2009, sul web, è stata trovata una foto che lo ritraeva in compagnia di Ramona Amodeo, ex tronista. Entrambi, però, hanno smentito le voci di una presunta relazione. A settembre 2009 Diego è stato scelto, insieme a Marcelo, come testimonial per Akyra gioielli.

Già in estate ha dimostrato di avere instaurato un bel rapporto d’amicizia con l’ex tronista Elga Enardu. Nel web sono circolate molte voci che li vedevano insieme a Cagliari, nella città di Elga. A dare risposte certe è proprio Marcelo, tramite il suo fan club (Elgamarcelofirstforum.forumcommunity.net):

“Spero di trovare la ragazza giusta che non potrà mai essere come Elga. La motivazione? Lei sta con Diego, il  mio ex amico.”

Ad ottobre 2009, il settimanale Visto becca Elga e Diego insieme a cena con Serena Enardu, gemella di Elga, e il suo (oggi ex) fidanzato Giovanni Conversano. I due, però, hanno continuato a mantenere il silenzio, senza smentire o ammettere la loro storia. Nello stesso mese, osservando attentamente delle foto, viene fuori che Elga e Diego hanno lo stesso tatuaggio: un corno tatuato all’interno del braccio. Ed è proprio il 21 ottobre che i due ufficializzano la storia d’amore tramite il settimanale Visto:

“Ora possiamo raccontarvi i nostri tre mesi d’amore. La passione tra noi non è nata in tv e volevamo viverla da persone normali. Ecco perché non abbiamo messo subito in piazza i nostri sentimenti. Si sono dette e scritte notizie false. In particolare che non eravamo persone sincere, che la nostra storia non era pulita. Sapevamo benissimo che la nostra storia non avrebbe fatto soffrire né Marcelo né Claudia. Loro due sono stati il nostro ultimo pensiero. Diego mi ha mandato un messaggio appena finito il programma, mi scriveva che aveva avuto la possibilità di osservarmi e che avrebbe voluto abbracciarmi dal vivo perché ero una bella persona e meritavo tanto dalla vita.”

I due si sono visti in Sardegna, e, successivamente, il 18 luglio, giorno prima del compleanno di Elga, Diego le ha chiesto di passare il week end insieme. E proprio il 19 luglio è scattato il primo bacio. Al compleanno di Diego, il 3 dicembre, Elga gli ha regalato un anello di fidanzamento con sopra incisa l’iniziale del suo nome, una “E”. La coppia ha festeggiato il compleanno nell’esclusivo locale di Nocera (Salerno), L’isolotto. A gennaio 2010 arriva un’intervista di Diego in cui dichiara che i due convivono a casa di Elga, a Cagliari. Riguardo l’amicizia ormai finita con Marcelo, dichiara:

“Era già da tempo che non ci vedevamo. Ma non abbiamo mai litigato. Impegni vari, strade diverse, io non lavoravo più per la sua stessa agenzia e così la nostra amicizia è andata via via a scemare.”

A luglio 2010 Diego si è regalato un tatuaggio: l’ennesima dimostrazione d’amore per Elga, si è tatuato il suo nome nel palmo della mano. Per festeggiare il primo anno d’amore si sono regalati una fedina uguale. In un’intervista sul settimanale Visto, Elga e Diego hanno parlato anche di sesso, e ci tengono a sfatare il mito secondo cui la convivenza lo danneggia:

“La convivenza ha fatto bene al sesso perché ci conosciamo molto meglio dal punto di vista fisico”

racconta Elga, e Diego conferma:

“Sì, la convivenza ha migliorato il sesso: non abbiamo tabù“

Vivere insieme ha anche aiutato Elga e Diego a conoscersi meglio sotto tanti aspetti. “A Uomini e Donne Elga sembrava una dura dalla lingua tagliente e forse un pò troppo raffinata” dice l’ex corteggiatore “invece è dolce e semplice“. Elga da parte sua ha scoperto un ragazzo molto più maturo della sua età, in grado di prestare attenzione a tutte le esigenze della sua dolce metà.
Nel dicembre 2010 sul settimanale “Visto” hanno espresso la loro voglia di avere un bambino e hanno brindato con la speranza di essere in tre o, addirittura, quattro per l’anno che verrà. La loro storia, quindi, procede a gonfie vele.

Nel 2011 ha partecipato al film Irreality, di Salvatore Scarico, insieme a Franklin Santana, Bambola Ramona, Guido Lembo. Il film spiega con ironia e rappresenta il dietro le quinte dei programmi televisivi conducendo per mano lo spettatore in una iperbole divertente ed accattivante, mostrando il lato umano ma anche disumano dei compromessi a cui si è capaci di scendere pur di apparire.