Maria Casciello a Isaechia.it: ‘Volevo uscire da quel programma con Marco Meloni, ma ora auguro a lui e a Ludovica Chieffo tutto il bene possibile!’

Di Chia - 23 maggio 2011 18:05:12

Era ad un passo dal conquistare il cuore di Marco Meloni, ma non ce l’ha fatta. Il tronista ha scelto la sua rivale Ludovica Chieffo, e Maria Casciello ha abbandonato lo studio dicendo che da quel momento in poi avrebbe messo da parte l’amore per dedicarsi esclusivamente al lavoro.

Ha risposto con molto piacere alle nostre domande, e nonostante la recente delusione, ha speso solo belle parole per il tronista e la sua scelta. E riguardo al suo futuro, le idee sono molto chiare: meglio un 110 e lode all’università del trono!

Ecco cos’ha raccontanto in esclusiva per Isaechia.it:

L’ultima immagine che abbiamo di te è in lacrime, mentre apprendevi di non essere la scelta di Marco e, dal camerino, ti sfogavi con la redazione.. Avevo capito che non ero la scelta quando sono arrivata in studio, perchè Marco non mi ha mai guardato e i suoi sguardi erano rivolti solo a Ludovica Chieffo. Sentivo una strana sensazione dentro, ma la gioia di poter sperare che Marco potesse scegliermi era così tanta da farmi sperare. Quando poi mi sono seduta sulla sedia rossa e ho sentito le sue parole, ho capito molte cose. L’indecisione ero io, lui era propenso per Ludovica da un po’, ma avendo visto in me degli aspetti che gli piacevano come la dolcezza e la trasparenza era indeciso. Ludovica inizialmente stava più sulle sue quindi non era sicuro come poteva esserlo con me..

La tua famiglia ha conosciuto Marco nel corso dell’ultima esterna: come hanno preso la scelta nei confronti di Ludovica? La mia famiglia è sempre stata molto chiara con me: dovevo aspettare a lasciarmi andare perchè il troppo storpia… mio fratello e mio padre che erano con me mi sono stati molto vicini, soprattutto nel viaggio di ritorno dopo  la puntata in cui ero a pezzi.

Hai affermato di essere innamorata di Marco dai tempi in cui era corteggiatore: pensi che questa tua esternazione lo abbia spaventato? Secondo me si… ho detto e fatto troppe cose, dovevo trattenermi un po’ ma volevo uscire da quel programma con lui quindi le parole mi venivano dal cuore e non passavano dal cervello!

Hai detto che il tuo sarebbe stato un ‘Si’. Come ti ha conquistata Marco? Marco mi ha conquistato con la sua eleganza, la sua educazione e il suo essere così pacato in ogni situazione. Ogni esterna per me era una forte emozione. Quando ero a casa pensavo durante la settimana a dove e cosa potevo fargli come esterna e ai momenti belli trascorsi in quella precedente. Il mio ‘Si’ si è concretizzato quando mi ha organizzato un’esterna a sorpresa, che purtroppo non si è vista, in cui anche a me ha portato le foto della sua famiglia. Le abbiamo viste su un videoproiettore e quando mi descriveva le foto aveva la voce e le mani che gli tremavano… in quel momento mi sono sentita davvero speciale perchè mi aveva fatto conoscere una parte importante di se..

Di la verità: quanto credevi di poter essere tu la scelta? Pensavo di essere la sua scelta, ma solo perchè guardavo le cose con i miei occhi che erano offuscati da lui. Come lui stesso ha detto, era preso da Ludovica mentalmente, quindi avrei dovuto capirlo capirlo. Solo che le sue parole mi facevano sperare. Quando abbiamo fatte l’esterna a beach volley mi ha detto che ero importante, mi sentiva vera e che ero molto avanti..

Credi di aver sbagliato qualcosa nel tuo corteggiamento, oppure se tornassi indietro rifaresti tutto nello stesso modo? Credo che se tornassi indietro sarei sicuramente molto piu’ esposta, purtroppo le telecamere mi emozionavano molto ed è uscito solo il mio lato dolce mentre sono anche molto combattiva e testarda. Ho mostrato a Marco la mia parte piu’ fragile e non era questo il mio intento, perchè non sono affatto una bambina come reputano in tanti.

Hai sempre affermato di temere molto Ludovica, e a quanto pare i tuoi timori erano fondati. Cosa pensi abbia dato a Marco, che tu non hai dato? Penso che Ludovica sia stata se stessa ed è riuscita a trovarsi a suo agio nel contesto facendo vedere il suo carattere, cosa che a Marco è piaciuta molto.

E ora che sono ufficialmente una coppia, come li vedi? Stanno bene insieme. Dopo che ho visto la puntata e l’esterna a casa di Ludovica, ho capito il loro interesse reciproco, l’ho vista trasportata nei suoi confronti. Gli auguro tutto il bene possibile. Lo avevo detto anche a Marco, se io non fossi stata la sua scelta speravo solo che fosse felice con l’altra. Quando vuoi bene a una persona devi desiderare la sua felicità. E io con Ludo lo vedo felice!

Di Gianfranco Apicerni che pensi? Ti aspettavi scegliesse Valeria Bigella? Gianfranco è stato chiaro fin dal primo momento, guardava Valeria con uno sguardo perso… attenzione che non aveva per le altre.

Maria De Filippi ha speso parole molto belle per te. Se a settembre ti proponesse il trono, accetteresti? Non lo so. Non so neanche dove saro’ a settembre, perchè finita questa estate ho tanti progetti!

Che ricordo ti rimarrà di tutta questa esperienza? Mi rimarra’ un bellissimo ricordo… ovviamente della conoscenza con Marco, ma anche di tutto il contesto. Mi sono legata tantissimo con la redazione e ne sento già la mancanza! Inoltre durante questa esperienza ho conosciuto una ragazza, Anna Russo, con cui finito il programma abbiamo iniziato anche a vederci e a frequentarci ed è un’amica supenda.

Ci hai mandato qualche nuova foto: cosa vi è ritratto? La prima è con le mie 2 migliori amiche di università con cui ho passato degli anni bellissimi. La seconda sono al Komedia, discoteca a Castelfidaro dove da sempre sono responsabile tavoli. La terza è  con una ragazza che lavora con me e a cui voglio molto bene (lei è bionda e io ho sempre i pantaloncini). La quarta foto sto nel locale in cui porto ai tavoli, il Sui club ad Ancona (ho pantaloncini blu e canotta grigia). La quinta è quella con la mia amica accanto ad un’abito: siamo ad una mostra di Roberto Capucci al Castello di Bassano con l’Università di moda. Nell’ultima poso con la maglia che ho fatto per Marco con affetto.

A proposito di università, sei ad un passo dalla laurea.. A giugno mi laureo in Design e discipline della moda ad Urbino. E’ un sogno che si realizza perchè dopo il liceo scientifico ho lavorato una anno per pagarmi l’università facendo la cassiera in un supermercato. E’ stato molto difficile per me aspettare perchè volevo iniziare subito a studiare come tutte le mie amiche. Ma ora sono giunta a un capolinea ho una media molto alta e spero di laurearmi con 110 e lode, perchè avrei delle borse di studio per studiare all’estero.

Cosa sogni per il tuo futuro? Sogno per il mio futuro di creare abiti che mi rappresentino. Adoro Valentino e il suo immaginario di femme fatale, spero di diventare una grande couturier proprio come lui. Adoro anche molto il cinema e il teatro, dove vado spesso a vedere i saggi di danza: credo che -se riusciro’- insieme al master inizierò un corso di teatro e cinema.
 
Ringrazio tutte le persone che mi hanno sostenuto in questa bellissima esperienza:mio fratello, mio padre, mia madre e le mie amiche strette Sara, Alessandra F., Giulia, Chiara D. e tante altre.. Un bacio a Chia e Isa, e ai loro tanti lettori.. Maria Casciello