Il ritratto: Simona Marotta

Di Isa - 26 maggio 2011 11:05:09

Simona Marotta

Simona Marotta

Simona Marotta è nata nel 1983, originaria di San Mango D’Aquino, paese in provincia di Catanzaro. Nel 2001 è arrivata terza al concorso Miss Italia. Ha cominciato a lavorare nel mondo della pubblicità, realizzando diversi servizi fotografici e spot pubblicitari. Due anni dopo ha presentato le selezioni regionali di Miss Italia in Calabria.

Ha lavorato per la Pantene Protagonist come modella.

Nel 2007 ha condotto Safe Drive, trasmissione televisiva interamente dedicata alla sicurezza nel mondo dei motori. Ha partecipato a Veline all’età di 19 anni.

Ha partecipato ad Uomini e Donne nel 2005/2006 come corteggiatrice di Alessandro Genova.

Avevamo un amico in comune che organizzava delle serate a Cosenza e Alessandro veniva spesso in Calabria per lavoro. Allora stava già sul trono. Così mi propose di andare a corteggiarlo direttamente lì nel programma, perché era l’unico modo per potersi conoscere.

Il  1 marzo Alessandro l’ha scelta come compagna della sua vita, preferendola a Nunzia Sammarco, napoletana che il tronista aveva già conosciuto al reality Vero Amore.

A sorpresa, Alessandro decide di far credere a Simona di aver scelto la rivale e sparge petali di rose ovunque nello studio. Quando Simona entra con aria funerea, le dice:

Aspetta solo 2 minuti prima di reagire…, abbiamo condiviso tantissime cose, tu ti sentivi molto vincolata in questo contesto, ma io è qui che dovevo fare la mia scelta. Sei tu la ragazza che vorrei avere nella mia vita.

La loro storia d’amore è durata solo due mesi. Avevano ritmi e obiettivi di vita molto diversi e queste cose non erano venute fuori durante il programma.

Proprio nel 2011 si è parlato di un ritorno di fiamma tra i due. Simona ha rilasciato un’intervista al giornale Vip.

In questi anni c’è stato un lungo silenzio tra noi. Poi ci siamo resi conto che c’era dell’affetto e ci siamo riavvicinati, abbiamo capito quali fossero stati gli errori di entrambi e abbiamo chiarito il nostro rapporto. Abbiamo ripreso i contatti perché Alessandro sarebbe venuto in Calabria, dove io abito, per delle serate. E da lì in poi abbiamo ripreso a sentirci. L’ultima volta che è stato qui abbiamo trascorso una serata insieme al cinema. Stiamo bene insieme. Nella vita mai dire mai…