Il ritratto delle coppie: Giuseppe Mazzitelli e Roberta Pontesilli

Giuseppe Mazzitelli e Roberta Pontesilli

Giuseppe Mazzitelli e Roberta Pontesilli

La storia d’amore tra Giuseppe Mazzitelli e Roberta Pontesilli è nata nella stagione 2009/2010, quando Giuseppe ha partecipato ad Uomini e Donne nel ruolo di tronista. Il 12 gennaio 2010, anticipando i tempi, decide di scegliere Roberta come sua compagna di vita, preferendola a Jessica Auriemma. La sera della scelta, dopo una romantica cena, Giuseppe si è dichiarato a Roberta regalandole un anello di fidanzamento.

In trasmissione è venuto fuori il passato sentimentale di Giuseppe, il quale dieci anni fa è stato legato a Valentina, una transessuale. Inizialmente Roberta si è mostrata turbata da questa notizia, poi, però, ha superato tutto e non lo considera un problema. I due inizialmente si sono detti molto affiatati, nonostante la distanza: Roberta vive a Roma mentre Giuseppe a Milano. Il 23 aprile hanno rilasciato un’intervista al giornale Vip:

“Sono spesso ospite a casa di Giuseppe a Milano, è una prova di convivenza. Ci siamo accorti di avere parecchie cose in comune: siamo compatibili. Io cucino, spesso i primi, comunque Giuseppe mangia di tutto. I piatti, invece, l’ultima volta li ha lavati lui. A volte discutiamo, ma per piccole incomprensioni, niente di grave. Però, quando si tratta di fare pace, sono io che prendo l’iniziativa. Non mi piace litigare. E’ bello stare con Giuseppe, lo conquisto ogni giorno.”

Dopo poco più di tre mesi, la storia è finita. Ad annunciarlo è stata Roberta, tramite il social network Facebook:

“Questo periodo non è stato dei più facili. Anche voi vi siete accorti che qualcosa tra me e Peppe non andava. Oggi sono qui per confermare quanto voi avevate già intuito. Non c’è stato un motivo ben preciso. Quando le cose non vanno la colpa, se così vogliamo dire, è sempre nel mezzo. Ora stiamo bene così! Era giusto farvelo presente visto che ci siete stati sempre vicini, ci avete riempito d’affetto. Alcuni hanno parlato di prese in giro ma vi assicuro che era l’ultima delle nostre intenzioni. Era solo necessario più tempo per avere maggiori certezze. Spero comprendiate la situazione non facile! Roby”

A maggio l’ex corteggiatrice ha rilasciato un’esclusiva intervista al blog di Uomini e Donne, gestito da Isabella e Chiara, in cui dichiarava:

“Il giorno della scelta ero al settimo cielo, dopo mesi finalmente quello che desideravo si era avverato. Tutto era perfetto! Il primo periodo siamo stati molto insieme e siamo stati bene. Ci siamo trovati su molte cose, lui è sempre stato molto dolce e protettivo con me. Quando eravamo insieme non mi faceva mancare nulla, ma a lungo andare ci sono stati fattori che mi hanno fatto capire che forse non eravamo così compatibili come credevo, purtroppo succede! E’ stata una storia nata in televisione, ma non artefatta o diversa dalle comuni storie. Ci abbiamo creduto davvero, le mie emozioni erano più che vere. Prima di comunicare tutto ciò che ci stava succedendo, abbiamo voluto aspettare che fossimo sicuri della decisione presa. E poi, soprattutto, se una storia finisce non mi fa piacere parlarne immediatamente. Non è stato un periodo bellissimo, non avevo molta voglia di espormi, credo sia normale e anche giusto. Le foto in cui eravamo felici insieme erano vere, siamo stati bene. Il motivo che ci ha portato a prendere questa decisione credo sia il modo diverso di vedere alcune cose e questo non ha permesso che ciò che si era creato all’inizio crescesse. La distanza non ci ha permesso di vivere la normalità, la vita di tutti i giorni con tranquillità.”

Il 12 maggio anche Giuseppe ha deciso di rilasciare un’intervista al settimanale Visto e spiegare i motivi che l’hanno portato alla rottura con la Pontesilli:

“Eravamo già in crisi da tempo e alla fine ci siamo lasciati. Tra noi è venuto a mancare l’entusiasmo che deve contraddistinguere ogni rapporto di coppia. A fine marzo sono partito per Miami, ma non è vero che non ho voluto portare Roberta con me. Era un viaggio che avevo già prenotato prima di partecipare ad Uomini e Donne. Al mio rientro qualcosa è cambiato, ma non perché lì sia successo qualcosa di particolare. Prima di quella vacanza ci vedevamo regolarmente, poi abbiamo lasciato che la nostra storia si trascinasse. Gradualmente abbiamo iniziato a vederci di meno, fino a non vederci più del tutto. E anche i contatti telefonici sono diventati sporadici. Non credo che la distanza abbia influito più di tanto, anche se in una situazione insolita come la nostra la possibilità di vivere la quotidianità è importante. Non basta dirsi “ti voglio bene” al telefono. . Non ci siamo mai detti di esserci lasciati, ma entrambi abbiamo capito che era inutile continuare a credere in una storia che si era chiusa già da se.”

Nella puntata delle “coppie”, a maggio, Roberta ha ammesso che a legarli era solo una forte infatuazione, ma non era scoccata la scintilla dell’amore.