Il ritratto delle coppie: Giada Toffano e Simone Steca

Di Chia - 8 settembre 2011 12:09:55

Giada Toffano e Simone Steca

Giada Toffano e Simone Steca

La storia d’amore tra Simone Steca e Giada Toffano è nata nella stagione 2005/2006, quando Giada ha deciso di partecipare ad Uomini e Donne nel ruolo di tronista. Una bellissima festa di fidanzamento ha suggellato la loro unione, dopo che Giada ha scelto Simone, preferendolo al suo corteggiatore Enrico. Simone si è trasferito a casa della tronista, dove hanno cominciato una convivenza, insieme anche al figlio di lei, Brando. L’ex corteggiatore ha sempre avuto un bel rapporto con il bambino, tanto da essere chiamato “papà”, in quanto rappresentante dell’unica figura maschile nella sua vita.

La loro storia è andata avanti tra alti e bassi, dovuti al fatto che Simone non fosse d’accordo sulla convivenza. Giada ha così deciso di sottoporlo ad un ultimatum e non ha voluto in casa un cane, Gaetano, un alano di pochi anni, a cui Simone era molto affezionato. Un paio di volte lui ha lasciato casa ed è andato via anche per un mese. Ma poi la voce del piccolo Brando al telefono l’ha fatto sempre ritornare sui suoi passi.

“A dire la verità ci siamo lasciati diverse volte. Alcune solo per qualche giorno, altre per periodi più lunghi. Giada prende fuoco facilmente e non è capace di discutere. Lei offende e basta. All’inizio era più tollerante. Con il passare del tempo, invece, ha iniziato a criticare la mia vita. Se andavo a Milano a trovare gli amici diventava pazza. Non si accorgeva di quanto fossi cambiato per lei. Prima di conoscerla non avevo mai vissuto un rapporto così profondamente. E soprattutto vivevo a Milano da 12 anni. All’improvviso, invece, mi ritrovavo fidanzato con una donna con un figlio piccolo e a vivere lontano dai miei affetti. Due cose mi hanno fatto soffrire molto: a settembre Giada mi ha dato un ultimatum. O mi trasferivo definitivamente da lei o ci lasciavamo. L’ho vissuto come un ricatto, ma alla fine ho accettato. La mancanza più grave nei miei confronti riguarda Gaetano, il mio “bambino”, un alano che viveva con me da anni. Eravamo sempre insieme. Lei non l’ha voluto in casa e ho dovuto trasferirlo a Porto San Giorgio, dai miei. Per me è stata una grossa mancanza di rispetto. Ma l’ho mandata giù.”

La coppia ha aperto un agriturismo, un progetto cominciato dai genitori dell’ex tronista. Hanno trasformato una villa in mezzo ai campi, ne hanno dipinto le pareti, arredato le stanze, come fosse un gioco.

“Stiamo aprendo un agriturismo. I genitori di Giada avevano questa villa in mezzo ai campi e hanno deciso di darci in gestione l’attività. All’inizio era un bel gioco, dipingere, arredare… poi le cose da fare si sono moltiplicate a vista d’occhio. Dovremmo aprire fra un mese, eppure mi sembra che manchi ancora molto.”

Nel maggio 2008, però, Giada ha annunciato la fine della loro storia d’amore.