Fattore M: spazio dedicato a Marco Mengoni. La copertina del nuovo album,le tracce e tante altre novità…

Di Isa - 15 settembre 2011 19:09:07

Marco Mengoni copertina Solo 2.0

Buonasera gente…..habemus copertinam! :coppa :ride  Quella che vedete qui sopra (e che potete ingrandire cliccandoci sopra 😉  ) è la copertina del prossimo album di Marco Mengoni in uscita il 27 Settembre e dal titolo ‘Solo 2.0’ . Interessante,da notare che tutte le mani sul volto di Marco sono sempre le mani di Marco stesso. 😉

Inizio subito togliendomi un debito con la nostra Veronica che ci legge e ci scrive dagli Stati Uniti e la scorsa settimana sul sito di Msn non aveva potuto vedere il nuovo video di ‘Solo’,il primo singolo estratto dall’omonimo album del Mengoni. Adesso il video è stato caricato sul tubo quindi…eccolo:

:shy :shy :shy

Ma veniamo a noi ed alle molteplici novità di questi ultimi giorni! In primis abbiamo quella che dovrebbe essere la tracklist definitiva dell’album,eccola:

1. SOLO (Vuelta al ruedo)

2. UN GIOCO SPORCO

3. TANTO IL RESTO CAMBIA

4. SEARCHING (il volatore)

5. URANIO 22

6. COME TI SENTI

7. L’EQUILIBRISTA

8. MANGIALANIMA

9. UN FINALE DIVERSO

10. TONIGHT

11. DALL’INFERNO

12. SOLO (BOLERO)

13. GHOST TRACK

Ed ecco dal sito della Fnac una piccola descrizione delle canzoni contenute nel disco:

L’album contiene due anni di influenze artistiche, di confronti con la scena musicale mainstream e non, ma anche due anni di esperienze umane e professionali che hanno arricchito, colpito, magari anche ferito ma sicuramente fatto crescere, il ventitreenne romano che, in questa occasione, è co-autore di tutti i brani (tranne Tonight).
Di certo il sound è inaspettato in molte delle tracce: è spesso denso e scuro come nel primo singolo “Solo”, un brano sull’eterna lotta tra il bene e il male che prende forma nel toro che scende nell’arena, protagonista e allo stesso tempo vittima dello spettacolo della vita.

I testi del disco sono pieni di spunti ironici, di riflessioni sul conformismo alle regole, sulla gogna mediatica, sul sentirsi protagonisti ma allo stesso tempo soffrire di certa attenzione morbosa e giudicante: brani come “Uranio 22” e “Come ti senti” si esprimono con sarcasmo nei confronti dell’indottrinamento dei nostri capi e del vuoto interesse dimostrato da certa stampa, che scava fra la musica alla ricerca del pettegolezzo, del sordido, del privato a tutti i costi.

Ma c’è spazio anche per brani come “Dall’inferno”, il racconto di un personaggio come Jack The Ripper – lo Squartatore -, ossessionato dall’insana necessità di uccidere per possedere veramente le sue vittime, o come “20 secondi” – anch’esso una storia – in cui un rapinatore vive l’adrenalina del rischio, godendo della paura dell’incertezza fino alla fine della corsa.
Brani più intimisti, quasi ‘filosofici’ come “L’equilibrista”, una canzone sui sentimenti e le incertezze provocate dalla vita che cambia, o come “Searching (Il volatore) sull’infinito sopra di noi e la sua conoscenza inafferrabile, completano il quadro di un disco a 360° in cui Marco lascia da parte il cappello del ragazzo della TV, quello del Re Matto sempre un po’ sopra le righe, e si consegna al suo pubblico senza orpelli, maturo come un adulto ma autentico come un bambino.

Il disco viene distribuito con all’interno un codice univoco che darà l’accesso ad un contenuto speciale: il comic 2.0 di “Solo”, il primo capitolo di un romanzo fotografico su cui il grafico ed ideatore Daniele “Zed” Beretta ha applicato degli effetti grafici e musicali. Una storia che vede Marco Mengoni protagonista di una narrazione interamente originale e dalle tinte noir.

E qualche giorno fa qui sul blog abbiamo pubblicato un estratto dell‘intervista rilasciata da Marco a Vanity Fair (clicca QUI per rileggere quel post), a Marco è stata dedicata la copertina e nel numero cartaceo in edicola da ieri potrete trovare l’intervista completa e molte altre belle immagini scattate a Marco in quel di Londra proprio per il servizio di Vanity. Personalmente consiglio vivamente…le foto sono molto belle e la versione cartacea le rende al meglio. 😉

Sempre sul sito di Vanity Fair,intanto,sono stati postati due video che sono rispettivamente il trailer ed il backstage del ‘Comic 2.0’ che come sapete è una storia interattiva che è connessa ai temi affrontati dell’album e che poi avrà una sua continuazione nel corso del prossimo tour. Per vedere i video cliccate QUI . Sempre a proposito del Comic 2.0 vi informo che tutti coloro che hanno acquistato il biglietto per una delle due date (Mediolanum Forum di Milano e Palalottomatica di Roma) che faranno da anteprima al ‘Solo tour’ potranno accedere attraverso il codice contenuto nel biglietto stesso al primo episodio del Comic andando su questo sito -> http://www.soloepisodiozero.it/ .

Adesso ci sarebbe da informarvi anche dei vari Instore che partiranno per promuovere l’album in uscita ma per quello essendoci ancora del tempo rimanderemo alla prossima settimana. Mi limito a ricordare uno di questi Instore che è a mio avviso il più bello ed interessante:

il 26 Settembre presso la Feltrinelli di Milano (in Piazza Piemonte) sarà possibile a partire dalle 18 acquistare in anteprima ASSOLUTA il nuovo album di Marco che per tutti gli altri uscirà il 27 Settembre. Seguirà a partire dalle 20.30 un mini live con le nuove canzoni ( :shy :shy :shy )e poi l’incontro con il pubblico. Ecco,se non abitassi a mille chilometri da Milano ci farei un pensierino per questo showcase…e lo dice una che odia gli showcase e che non ci è mai stata in vita sua! :ghigno

Concludo con una notizia che non è ancora ufficiale e che non è nemmeno ben definita : pare che giovedì prossimo,22 Settembre,in quel di Milano si terrà una conferenza stampa per presentare ai giornalisti il nuovo album,dopo la conferenza dovrebbe esserci anche un piccolo live ed il tutto dovrebbe essere visibile in streaming. Qualora la notizia venisse confermata io credo ci sarebbe solo da essere felici per il modo in cui,almeno per il momento,si sta facendo partire la promozione al nuovo album. 🙂

Ad ogni modo qualora giovedì ci fosse realmente lo streaming posterò la rubrica a partire dal momento in cui sarà disponibile. 😉

A giovedì prossimo! :ciao