Miss Italia: poca chiarezza nel sistema di voto?

Di Chia - 25 settembre 2011 13:09:03

Cara Isa sono ladyfaggiana, avevo segnalato nel blog una dinamica poco chiara nell’utima votazione di Miss Italia. Come ti avevo detto il voto che proclamava Miss Italia era deciso per metà,ovvero il 50% dalla giuria e metà,ovvero il rstante 50% da televoto. Ti allego il link sul regolamento del televoto. Ogni giudice doveva esprimere una sola preferenza, ma questa preferenza alla fine era unica ed espressa all’unanimità; lo dimostra il fattoche i giudici  parlavano spesso tara di loro e a volte si vedeva che erano in disaccordo, a tal punto che quando Frizzi ha chiesto se i giudici erano più o meno daccordo sulle preferenze espresse loro hanno risposto che più o meno erano sulle stesse linee ma che il voto lo esprimevano  in ogni caso singolarmente ed ognuno poteva esprimere la sua votazione in piena libertà. Se non erro credo fosse la Abbagnatoche ha fatto segno che non era così. Il voto alla fine era diretto ad unica ragazza, assegnando così il 50% alla 18. E pertanto,chiunque chiamasse per le altre due ragazze non avrebbe mai potuto farle vincere. Perchè la maggioranza già c’era. Il 50% era assegnato a  Stefania e il restante 50% a tutte  e tre le ragazze. Seppure Stefania non avesse preso neanche un voto da casa avrebbe vinto comunque,perchè anche se per esempio Sarah non avesse ottenuto nessun voto e Mayra tutti i voti espressi da casa. Ci sarebbe stata una parità 50 e 50 tra Stefania e Mayra,ma il regolamento precisa inoltre che in caso di parità vince la ragazza che ha ottenuto più voti dalla giuria. Avrebbe comunque vinto lei per i telespettatori perchè ha ottenuto il 73% e quindi il 23% da casa. Ma se la giuria avesse ripartito i voti fra tutte e tre le ragazze esprimendo la loro reale preferenza le posizioni potevano alternarsi.  Non riesco a spiegarmi meglio,spero tu abbia colto il concetto. Credo che gli italiani dovrebbero sapere che hanno buttato i loro soldi. E che se le cose fossero avvenute in maniera più trasparente forse la Miss in carica sarebbe quella per cui hanno votato. Sarebbe giusto non pubblicare i le percentuali complessivedel telefoto come è stato fatto,ma le percentuali ottenute con i voti da casa e quelle ottenute dalla giuria,per capire come effettivamente si siano espresse le preferenze. Io credo che alla Mirigliani, l’elezione della Testasecca dell’anno scorso non sia andata a genio, tanto da introdurre un decologo dove ha introdotto divieto a piercing e tatuaggi,che guardacaso Francesca ha entrambi,allora si è voluta tutelare architettando questo bel giochetto di votazioni. Ti allego il link del regolamento,vai nella parte relativa a “nona selezione” (lo trovate QUI, ndC). Spero di essere stata utile.

Stefania Bivone

Che ne pensate? :roll