Il giudice inibisce la messa in onda di ‘Baila’: è un plagio ai danni di ‘Ballando con le stelle’

Di Isa - 26 settembre 2011 15:09:48

Baila

Era già nell’aria da diversi giorni ma solo oggi tramite l’Ansa è arrivata la conferma ufficiale: il giudice del tribunale civile di Roma ha accolto il ricorso di Milly Carlucci ed ha inibito la messa in onda di Baila ,il nuovo programma di Canale 5 che sarebbe dovuto partire stasera con la conduzione di Barbara D’Urso. Il giudice ha ritenuto di accogliere l’istanza della Carlucci per plagio ai danni di Ballando con le stelle,programma analogo in onda da diversi anni su Rai 1.

Già da diversi giorni era in onda sulle reti Mediaset lo spot del nuovo programma di Canale 5 ,a questo punto non ci resta che vedere se si andrà in onda nonostante la sentenza civile e se magari verranno introdotti dei correttivi alla struttura del format per differenziarlo in maniera chiara da Ballando con le stelle.

AGGIORNAMENTO:

Baila andrà in onda con un regolamento modificato

Come pronosticato stamattina Baila,il programma di Barbara D’Urso,partirà stasera su Canale 5 nonostante la sentenza del giudice civile di Roma ne abbia inibito la messa in onda.

Per trasmettere il programma sono state apportate delle modifiche al regolamento in che differenziano il format da quello di Ballando con le stelle.