Fabiano Reffe: “Pulirò il mio nome, ma soprattutto quello di mia madre”

Di Edicola - 22 ottobre 2011 14:10:59

Prima terzo classificato al Grande Fratello, poi promosso a tronista di Uomini e Donne: qualche anno fa, il coatto di Ceccano, Fabiano Reffe ha avuto la fortuna dalla sua parte. Poco dopo, la situazione si rovescia: sulla sua testa pendono forti accuse, tra cui sfruttamento della prostituzione e associazione a delinquere. Prosciolto da ogni imputazione, “Fefè” si dichiara indignato per come i giornali siano pronti a gettar fango e si commuove pensando alle sofferenze causate alla mamma.

Fonte: New Star