Chicco Nalli: “Tina Cipollari, mia madre è depressa per colpa tua!”

Dopo la crisi col marito Chicco Nalli, l’opinionista di Uomini e donne Tina Cipollari gli aveva chiesto di ritagliarsi del tempo lasciando i figli a sua mamma. La suocera, dal suo canto, le ha risposto di no e adesso Chicco riprende carta e penna e scrive: “Cara Tina, la tua richiesta ha lasciato degli strascichi. Hai chiamato mia mamma di tua iniziativa, senza considerare come avrebbe reagito. Sei abituata a comandare, hai deciso che dovevi dormire coi figli, hai arredato una stanza per l’amore, chiedi a mia mamma di fare da baby-sitter. Mia madre mi ha chiamato scossa e mi ha detto: “So che Tina si fida solo di me, ma io non ce la posso fare”. Non può rinunciare alle sue abitudini e in più ricevere tutte le tue telefonate. Ora sente i sensi di colpa perché ha dovuto dire di no. E’ vero che sono rimasto con mia madre fin quando ci siamo conosciuti, ma credo di essere oggettivo: lei non è la soluzione ai nostri problemi. Dovremmo prendere una baby-sitter e la scelta sarà di mia competenza: tu ne hai fatte fuori tre in poche settimane, dicendo che erano troppo permissive. Io non voglio dormire con te nella stanza dell’amore e per giunta la tua concessione “una volta alla settimana” è troppo poco!”

Fonte: Di Più