Alessandro Pess: “Cercavo sul trono l’amore che ho già!”

Visto

L’attore Alessandro Pess è rimasto seduto sul trono di Uomini e donne meno del previsto: “Sì, mi sono reso conto che cercando di dimenticare la mia ex, era come se stessi facendole un torto. Ha cominciato a venirmi in mente tutti i giorni, quando ero in studio e quando andavo a casa. Ho iniziato a cercare i suoi occhi nelle corteggiatrici e a mandare avanti quelle che più le somigliavano. Poi non ce l’ho fatta più, e, scoppiando in un pianto liberatorio, ho deciso di andarmene. Avrei potuto continuare a fare l’attore e a fingere per rimanere in video, ma ho preferito andarmene per rispetto delle corteggiatrici. Tra noi è durata un anno, siamo andati a convivere subito, ma abbiamo distrutto tutto perché continuavamo a litigare. Abbiamo deciso di lasciarci durante un ballo lento e per questo non mi andava di ballare con le corteggiatrici”. E a chi non gli crede o chi ha ipotizzato si trattasse di Nina Senicar, risponde: “Quante represse ci sono in giro, che non hanno un c…. da fare! Non è la Senicar la donna per cui ho deciso di lasciare. Invece di passare le giornate al pc, uscite un po’ fuori!”

Fonte: Visto