Kevin Cagnardi: “Mi vedrei come tronista di Uomini e… uomini”

Di Edicola - 14 aprile 2013 11:04:18

Visto

Il concorrente del Grande fratello 12 Kevin Cagnardi ha dichiarato: “Adoro Maria De Filippi e insieme a Paolo Bonolis credo che sia la più grande protagonista della televisione italiana. E sai cosa penso? Che sia arrivato il momento di lanciare un trono gay: raccontare a milioni di italiani una personalità trasparente e che un amore tra due uomini è una cosa normale. Vedo tanti ragazzi che hanno paura di mostrare la propria sessualità e a volte succede anche nello spettacolo. Ho deciso che mi candido come tronista: potreste vedere il mio lato dolce e romantico, non solo quello pazzo, sorridente e sincero del GF. Se Maria preferisse un profilo diverso dal mio, invece, mi vedrei bene come opinionista la battuta non mi manca e sarei l’erede di Platinette e Cristiano Malgioglio. Io sono in cerca dell’anima gemella: se perdessi la testa potrei condividere la vita con un altro ragazzo. Ora però sono bloccato e sono in una fase in cui penso molto a me stesso. Non sono uno che si butta in una relazione dopo l’altra, preferisco cedere con la persona giusta. Ho avuto un grande amore, durato cinque anni: era il fidanzato di una mia amica, ma è stato un amore platonico. Avevo perso la testa per un etero che non sapeva ciò che provassi: lo sto dichiarando ora per la prima volta. Farei follie per uno come Kevin Boateng e su Twitter gli ho scritto di lasciare Melissa Satta per me!”

Fonte: Visto