Rosario Rannisi era una stella dei reality e voleva diventare attore: ora studia all’università di Camerino

Di Edicola - 1 maggio 2013 11:05:16

Di Più

Rosario Rannisi ha partecipato al Grande fratello nel 2006 ed ha poi vinto La Fattoria. Poi, come altre meteore della tv, ha cambiato vita: “Sono tornato a studiare all’Università; il fatto che i miei compagni di corso non mi riconoscano non è un problema. Sette anni fa, quando ero in tv, molti studenti non erano nemmeno adolescenti! E’ normale che oggi non sappiano chi sono. Quando partecipai al GF, ero iscritto a Catania ed avevo dato venti esami, ma poi l’unica Università che mi avrebbe permesso di continuare riconoscendomi gli esami era quella di Camerino, nelle Marche. Comunque non vivo qui, ma a Brescia con i miei zii, mia cugina e suo marito e i suoi figli. Mio zio è un avvocato in pensione e mi aiuta a studiare. Dal 2006 al 2009 ho vissuto nel lusso, nei locali guadagnavo fino a 3000 euro a sera. Con La Fattoria avevo vinto 70000 euro e avevo preso casa a Milano. Poi il telefono ha smesso di squillare e sono caduto in depressione: non stavo bene con me stesso e mi sentivo svuotato. Mi sono sentito di fronte a un bivio: arrendermi a me stesso o reagire. Ho scelto la seconda strada: avrei portato a termine gli studi e mi sarei laureato. Tra tre mesi prenderò la laurea e sono alle prese con la stesura della tesi. Dopo sarò un avvocato specializzato nella stesura di contratti: sto facendo già pratica in uno studio di Parma. Prendo solo dei rimborsi spesa, ma di sera suono la chitarra nei locali: a febbraio ho presentato dei pezzi a Sanremo e c’è un produttore interessato. La mia fidanzata storica, Alessia Finocchiaro, mi ha lasciato ed è andata a Londra. Avevo avuto un’infezione alle vie urinarie e non feci l’amore per un anno, ma poi ho recuperato il tempo perso! Non ho più avuto storie serie, ma ora frequento una ragazza di Parma: vedremo come andrà!”

Fonte: Di Più