Italo Di Giovanni: “Mi fa uno strano effetto essere Italo senza Rosy Formisano”

Di Edicola - 8 maggio 2013 14:05:26

Visto

“Tra poche settimane uscirà Roma ladrona, il film che segnerà il mio debutto, ma Rosy Formisano non sarà al mio fianco” debutta così Italo Di Giovanni, che a Uomini e donne aveva dichiarato di voler stare con lei “per i prossimi settant’anni”. “Nessun litigio, ci ha separati la distanza. Io sono impegnato a Pescara, per la costruzione di quattro suite nel mio albergo, lei è a Napoli per dare una mano nelle palestre della sorella. A Pasqua mi ha detto che preferiva lasciarmi, perché ormai la nostra relazione era solo telefonica. Noi però parlavamo di prendere casa insieme a Roma, a metà strada, appena i lavori all’albergo fossero finiti. Lei però, non è riuscita ad aspettare. A questo punto, visto che non c’è più lei, non escludo di andare a New York; in passato ho vissuto in Brasile! Ora ci sentiamo a telefono, condivido con lei le emozioni del set ed è l’unica a cui chiedo consigli. Se scoprissi che ha un nuovo ragazzo, non la chiamerei più, per rispetto di lui. Non mi aspettavo che mi lasciasse; sapevo che viveva male la distanza, ma non fino a questo punto. Se ci sono state delle colpe, sono sempre le mie, sono fatto così. Però, come mi fanno notare i miei amici, questo è lavoro, non ero in giro a divertirmi! Io sono stato scelto per i casting per la modella della copertina del libro erotico Fuck cafè e magari…”

Fonte: Visto