Kevin Cagnardi: “Maria De Filippi, a quando un trono gay?”

vip

Il concorrente del Grande fratello 12 Kevin Cagnardi ha voluto precisare qualcosa sulle sue dichiarazioni di qualche settimana fa: “Io tronista? Assolutamente no! Andiamo, chi mi si filerebbe? In realtà quello che ho proposto a Maria De Filippi è realizzare una versione del suo programma tipo “Uomini e uomini” o “Donne e donne“: sarebbe un modo originale di affrontare il tema dell’omosessualità senza pregiudizio sull’amore e sul corteggiamento. Maria ha già introdotto qualcosa di nuovo quando ha proposto al pubblico gli “over” e con i gay farebbe un passo in più. La realtà gay non è solo glitterata come me, Maicol Berti e Jonathan Kashanian, ma ci sono anche molti gay seri nel modo di porsi. Lei è geniale, profonda, sensibile e sono certo che lo affronterebbe nel modo giusto. Maicol Berti si è proposto e lui sì che sarebbe perfetto: anche al GF aveva dimostrato di cercare l’amore, mentre per me era un’avventura per divertirmi. L’ultimo vero tronista per me è Francesco Monte: Eugenio Colombo ed Andrea Offredi sono insignificanti e sbiaditi e comunque il trono blu ha stancato. Karina Cascella mi piace perché non ha peli sulla lingua, Gianni Sperti perché è composto e Tina Cipollari per la sua verve: se fossi opinionista, mi siederei vicino a lei e saremmo due comari!”

Fonte: Vip