Morto James Gandolfini, boss dei “Soprano’s”: l’attore stroncato da un infarto all’età di 51 anni

James Gandolfini

Si è spento ieri a 51 anni James Gandolfini, l’attore di origini italoamericane divenuto famoso nel mondo per aver interpretato la parte del boss Tony Soprano nel telefilm “Soprano’s“.

L’attore è morto a Roma stroncato da un improvviso infarto. Gandolfini era atteso come ospite proprio in questi giorni al TaorminaFilmFest.