Raffaella Fico: “Mario Balotelli mi ha umiliata, ma oggi gli direi grazie per avermi donato Pia!”

Di Edicola - 25 giugno 2013 14:06:09

gente

La bella concorrente del Grande Fratello e poi dell’Isola dei famosi Raffaella Fico spiega racconta: “Non ci sono sviluppi. Il mio ex, il calciatore Mario Balotelli ha avuto più volte la possibilità di fare il test del DNA, ma non si è mai presentato. Credo che viva in un mondo tutto suo, del quale Pia, nostra figlia, non fa parte. Com’è possibile alzarsi al mattino e coricarsi la sera rimuovendo di avere una figlia? Sono delusa, arrabbiata e incredula della sua indifferenza. Chi gli sta accanto si guarda bene dall’affrontare l’argomento con lui; io ho fatto tutto da sola, ma se tornassi indietro, rifarei mia figlia altre mille volte. Se avessi saputo com’era egoista ed egocentrico Mario, lo avrei evitato. L’ho amato tantissimo, ma sono stata trattata male, umiliata e allontanata. Tante donne soffrono in silenzio, mentre io mi ritengo fortunata perché lo posso raccontare”. Quando le si fa notare che forse Balotelli è infastidito da questa esposizione mediatica risponde: “La mia? Ma se lui riempie le pagine di rotocalchi? Io racconto perché mia figlia ha il diritto di sapere. Un giorno le dirò che la mamma ha affrontato tutto a testa alta e schiena dritta”. Infine rivela: “Sono tornata in forma grazie alla palestra e ho perso i 18 kg presi in gravidanza. Il mio carattere è più dolce e comprensivo: oggi Pia viene prima di tutto. Non mancano corteggiatori, ma vivo in simbiosi con Pia e non riesco a pensare a un nuovo amore. Io e Mario dovevamo sposarci, ma si è rivelato solo sogni e progetti. Oggi gli direi grazie per avermi dato Pia, e gli dirò grazie anche quando si prenderà le sue responsabilità!”

Fonte: Gente