Claudia D’Agostino: “Andrea Offredi, ti lascio proprio perché ti amo ancora!”

Di Edicola - 25 luglio 2013 13:07:42

visto

La notizia è ufficiale: dopo poco più di due mesi, Andrea Offredi e Claudia D’Agostino si sono lasciati. Adesso, per la prima volta, la corteggiatrice salernitana racconta: “In questa storia ci ho creduto sempre, sin da quando sono andata a corteggiarlo: lo vedevo in tv ed ero innamorata di lui. Non sono andata a Uomini e donne a cercare le luci della ribalta perché ho sempre lavorato, sia come modella che nella pescheria dei miei. Dopo la scelta ero finalmente felice di poter vivere questa storia, ma non è stato possibile. In questa storia ho dato fin troppo, tant’è vero che adesso mi trovo a doverla chiudere sapendo che sono destinata a soffrire. La storia finisce perché lui non mi ha dato la possibilità di vivere il rapporto come avrebbero fatto due fidanzati: non ci siamo frequentati, non abbiamo un nostro vissuto. Ci vedevamo solo quando lui scendeva da Bergamo in Campania: non mi ha mai permesso di salire da lui: mi diceva che aveva bisogno dei suoi spazi e che ci saremmo comunque visti solo di sera. Ma mi sono adattata, finché non ho letto su internet un’intervista in cui diceva che non mi amava e che non riusciva a provare un sentimento forte come il mio. Per tre settimane ho aspettato un gesto da parte sua, che non c’è stato, poi sono stata costretta a dirgli che era meglio chiudere. Sapevo che non era espansivo, ma mi aspettavo che si ammorbidisse: dopo due mesi io volevo chiarire degli aspetti dei nostri caratteri. Lui, invece, ha detto che quando stava con me stava benissimo, ma che quando era lontano non provava gelosia, né sentiva la mia mancanza. Io, cretina, gli ho detto di prendere tempo per riflettere. Lui è sceso in Campania per una serata e non si è nemmeno fatto sentire, nonostante sapesse che l’avrei raggiunto. Dopo una settimana, voleva parlarmi perché sarebbe sceso per una serata, ma quella serata fu annullata. Quella stessa settimana c’era la promessa di matrimonio di mia sorella e lui non ha fatto nemmeno una telefonata. Quella è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso: ero in imbarazzo nei confronti della mia famiglia. Lui è stato accolto in casa mia come un figlio e sono stata costretta a dirgli addio per soffrire il meno possibile. I miei mi hanno vista piangere e mi hanno consigliato di non sentirlo più e di tenere il computer spento: se apro Facebook e vedo i nostri video soffro ancora di più. A volte mi scrive dei messaggi, ma solo di lavoro: non mi chiede neanche come sto. Non è riuscito ad andare oltre il bene che dice di provare per me. Tornare con lui? Solo se venisse sotto casa mia a dirmi che mi ama, ma non succederà mai!”. Infine, quando le si dice che in internet gira voce che lui abbia trovato un’altra dalle sue parti, Claudia dice: “Addirittura! Non lo sapevo e non so se crederci o no!”

Fonte: Visto