Kevin Cagnardi a IsaeChia.it: ‘Floriana Messina è stata l’unica delusione del mio Grande Fratello. Ora sogno di fare l’opinionista da Maria!’

Di Chia - 28 agosto 2013 19:08:13

E’ stato il concorrente più pazzo e colorato della dodicesima edizione del Grande Fratello, e nella Casa si è sempre esposto con ironia e senza paura dei giudizi altrui.

Kevin Cagnardi ha una passione folle per Maria De Filippi, e in esclusiva per IsaeChia.it racconta oggi i suoi sogni nel cassetto..

Kevin Cagnardi

Sei entrato in modo scoppiettante nel Grande Fratello 12 a reality già iniziato, e ti sei contraddistinto per spensieratezza, allegria ed autoironia. Che ricordi hai di quell’esperienza? Ciao belliiissiiiimeeeeeeee! Entrare in corsa in un reality come il Grande Fratello non è di certo facile, perché si erano già creati degli equilibri, dei legami stabili e delle “fazioni”, quindi avevo paura di passare come infiltrato. Poi il pubblico già si era affezionato ad altri concorrenti -perché da ottobre a gennaio erano già passati 3 mesi- quindi ho voluto iniziare l’esperienza con il botto, aprendomi sin dall’inizio a 360°, facendo vedere fin da subito il mio carattere allegro, spiritoso, solare combattivo, sincero e diretto. La mia esperienza è stata fantastica ho fatto “solo” 70 giorni ma me li sono goduti davvero appieno dall’inizio alla fine, infatti non ho rimpianti! Mi sarebbe piaciuto solo entrare all’inizio per farmi comunque conoscere di più sotto più aspetti e per partire alla pari con gli altri e non svantaggiato. Nella casa ho legato con tante persone, soprattutto con le comari, infatti in casa i ricordi più belli sono con Chiara Giorgianni, Gaia Bruschini, Floriana Messina, Enrica Saraniti e Giusy Muscia.. poi col mio amore Patrick Ray Pugliese e Franco Giusti (la zia Franca, come lo chiamavo io), i miei compagnoni di giochi. Per quanto riguarda la mia eliminazione davvero non me l’aspettavo, pensavo almeno di arrivare in finale.. non di vincere, ma la finale pensavo di meritarmela perché quella casuccia così colorata me la sono goduta al 100 per 100 nelle comarate, in confessionale, nelle lotte con i gavettoni, nelle litigate, nei rapporti con gli altri inquilini, nelle prove settimanali io ho dato davvero tutto me stesso sia se si trattava di una situazione divertente che seria. Poi pensavo che il pubblico preferisse mandare avanti me rispetto ad una persona come Patrick che aveva partecipato al Gf4 e comunque la sua esperienza se l’era fatta e alla grande: infatti ricordo che il mio amicone era arrivato alla finale della sua edizione (la mia edizione preferita oltretutto), quindi all’eliminazione ci sono davvero rimasto male. Però alla fine è la vita non si può avere tutto, no?

Tra tutti i tuoi ex coinquilini, con chi hai mantenuto i rapporti a distanza di tempo? Fuori dalla casa sento sempre molto volentieri Chiara e Patrick: per me sono davvero due persone splendide! Penso davvero che mi vogliano un bene dell’anima come io ne voglio a loro. Poi sento ogni tanto con piacere e affetto Gaia, Enrica, Luca, Martina, Giusy, Franco, Ferdinando, Rudolf, Adriana e Caterina… invece mi è davvero scesa in un modo allucinante Floriana, in Casa era un’altra persona, io gli sono stato vicino tantissimo al Grande Fratello, gli volevo bene e nel mio cuore gli vorrò sempre bene ma mi ha deluso: ho capito che non è una persona di gran carattere perché si fa trascinare, non ha un suo pensiero oggettivo. A volte mi manca perché ci eravamo detti tante cose nella Casa, ma ormai per lei provo delusione e tanta rabbia: alla fine siamo nel 2013, per mandare un sms ci vogliono due secondi. Ho pensato a volte che abbia persino recitato con me, ma fa niente.. il capitolo Floriana ormai è chiuso da tempo. Poi della mondo della tv sento volentierissimo Alessia Marcuzzi soprattutto per gli auguri nelle varie ricorrenze, sento spesso Karina Cascella , Guendalina Canessa la trovo adorabile. Con Maicol Berti siamo diventate molto amiche dopo esserci conosciuti l’anno scorso per un servizio fotografico, e amo follemente Margherita Zanatta, siamo diventati amici, insieme ridiamo e prendiamo la vita con il sorriso!

Durante il programma non nutrivi particolare simpatia né per la vincitrice, Sabrina Mbarek, né per il suo fidanzato Vito Mancini. La pensi ancora così? E’ vero, in Casa non mi piacevano per niente Sabrina e Vito, infatti con loro -soprattutto con la prima- ho avuto numerosi battibecchi, ma il mio giudizio si limitava alla vita nel reality: per me Sabrina era troppo negativa, è un gioco, bisogna divertirsi e divertire il pubblico, la gente vuole accendere la tv dopo una giornata di stress e lavoro e avere momenti di leggerezza, non sentire solo problemi, problemi, problemi.. perché poi non era un campo di concentramento ma era il Grande Fratello, ricordiamolo! Alla vittoria di Sabrina non ho gioito, mi dispiace, troppo negativa come persona per vincere e rappresentare la mia edizione.. Per quanto riguarda invece l’amore tra Vito e Sabrina in casa all’inizio ero sostenitore, poi il mio crederci era svanito per varie situazioni che si erano formate, ma so che stanno ancora insieme e si amano e posso essere solo che felice per loro!

Oltre a Vito e Sabrina, molte altre coppie si sono formate tra i tuoi ex coinquilini, alcune dentro la Casa ed altre sbocciate solo a programma finito. Tra Ilenia Pastorelli e Rudolf Mernone dopo moltissimi alti e bassi e litigate pubbliche via social network pare essere finita definitivamente, mentre prosegue la storia tra Enrica Saraniti e Luca Di Tolla e dall’amore tra Martina Pascutti e Patrick Ray Pugliese sta per nascere un bebè.. Le coppie nella mia edizione sono state tante, anche solo coppie nate da sane trombate.. infatti più che il Grande Fratello sembrava un trombatoio unico (ride di gusto, ndr)! Ilenia e Rudolf si sono lasciati, sono contento.. almeno provo a pigliarmelo io! Rudolf è davvero troppo bono, chissà se un giorno riuscirò nel mio obiettivo (ride, ndr)! Invece sono davvero contento per Martina e Patrick, non me l’aspettavo, all’inzio ero un po scettico.. Adesso aspettano un bellissimo bimbo, e io non mancherò di certo al battesimo!

Delle altre undici edizioni del reality, chi erano i tuoi protagonisti preferiti e per quali vittorie hai gioito? Beh, delle altre edizioni amavo alla follia Patrick, infatti è stato subito amore in casa tra me e lui! Serena Garitta dolcissima persona, frizzante ma molto intelligente, Floriana Secondi piena di grinta e non si faceva mettere i piedi in testa da nessuno! Adoravo Man Lo, colorata e tenera, e mi sarei fatto volentieri Luca Argentero (ride di gusto, ndr)!

Prima di partecipare al Grande Fratello abitavi con tua mamma e -non avendo ancora un lavoro- la aiutavi a badare a tua nonna. La tua vita era ricca di moltissimi amici ma mancava ancora l’amore. Quanto è cambiata la tua vita in quest’ultimo anno? Abito sempre con la mia famiglia, il Grande Fratello non mi ha cambiato di una virgola! Si, la gente mi riconosce, è super carina, ma la vita è rimasta immutata.. Sto rifiutando tutte le serate perché spero davvero di riuscire a trovare il mio spazio nel mondo della tv, sarebbe bellissimo iniziare una mini carriera in questo mondo che sogno da quando ero piccolissimo! Sul fronte sentimentale non sono innamorato e non ricerco l’amore, adesso la mia testa è rivolta solo sul lavoro e la carriera, ma per quanto riguarda i miei prototipi mi piacciono molto i mulattoni, mori, occhi scuri.. mi fanno impazzire! Questa domanda mi ha fatto venire voglia di banana (ride, ndr).. vado a fare uno spuntino e torno!

Hai dichiarato di stimare moltissimo Maria De Filippi, tanto da proporti come tronista per la versione gay di Uomini e Donne o in alternativa almeno come opinionista. Quale dei due ruoli ti sarebbe più congeniale, e perché? Io non stimo Maria De Filippi, io la amo proprio! La trovo incredibile, profonda, genuina, intelligente, acuta, professionale: è la regina della televisione italiana insieme al re della televisione che è Paolo Bonolis! Secondo me sono i migliori e spero un giorno di poter collaborare almeno con uno dei due perché potrebbero insegnarmi molte cose, sono davvero due colonne portanti, due geni ! Per quanto riguarda Uomini e Donne c’è un errore della rivista: io molto simpaticamente avevo fatto una battuta sul fatto del tronista, invece seriamente mi voglio proporre come nuovo opionista. Mi ci vedrei molto bene, magari in mezzo alla mia amica Karina e a Tina Cipollari.. sai che ridere? Sarei un opinionista tosto, mi piace essere diretto nella vita quindi sarei molto trasparente nelle mie emozioni e nei miei giudizi. Vorrei portare un po’ di allegria in un programma diventato abbastanza pesante.. infatti l’ultimo anno non l’ho seguito molto, non mi ha preso come gli anni passati, l’ultimo trono che ho seguito con piacere è stato quello di Francesco Monte il figaccione! Quelli di quest’anno non li ho seguiti, li ho trovati noiosi e ho preferito guardare ogni tanto il Trono Over: mi facevano più ridere e mi tenevano più compagnia! Per quanto riguarda un ipotetico trono gay è troppo facile dire che l’italia non è pronta: bisogna osare, provare, avere coraggio! Come si fa a vedere se non va se non si tenta neanche? Siamo nel 2013, è ora di svegliarsi e capire che l’omosessualità è una cosa naturale, è un semplice gusto e preferenza, non è una malattia! Abbattiamo sta cavolo di ignoranza e apriamo gli occhi!

Da appassionato della trasmissione, quali sono i troni che più ti sono piaciuti a Uomini e Donne, e quali le coppie che ti hanno emozionato? Beh, sicuramente tra i miei troni preferiti rientra quello di Salvatore Angelucci, perché ho ricordo della simpaticissima Paola Frizziero che mi faceva morire dalle risate! Poi ricordo Gionatan Giannotti e Francesco Arca, i due tronisti più boni in assoluto, così diversi ma così BONI! FA-VO-LO-SI! (ride, ndr)

Sta tenendo banco in questi giorni l’affaire Francesco Monte – Cecilia Rodriguez: dopo la fine della storia con Teresanna Pugliese, infatti, il bel Francesco sta frequentando la sorella di Belen e pare che le cose tra loro vadano alla grande.. Ma guarda, Francesco Monte a me è sempre piaciuto, non era il solito tronista che se la tira, tatuato, bullo: è un ragazzo semplice, carino, pulito, puro, mi sa proprio di bravo ragazzo. Invece Teresanna non mi faceva proprio impazzire, anche se devo riconoscere che ha una bella testa.. è una ragazza con le palle, quello poco ma sicuro, però a tratti era davvero pesante anche televisivamente parlando!

Il tuo idolo è Jennifer Lopez, lo sappiamo, ma sei anche un appassionato del mondo pop in generale e questo è un anno di grandi ritorni sulle scene: dopo Katy Perry con Roar e Lady Gaga con Applause, sta per uscire anche il nuovo lavoro di Britney Spears. Escludendo JLo, chi sono le tue preferite? E’ vero, il mio idolo è Jennifer Lopez, da lei prendo spunto per il nome d’arte Kevin Lopez. Amo tutta la musica pop, io la chiamo puttanpop! Amo le donne: per mè la musica è donna! Le mie preferite dopo JLo sono assolutamente Lady Gaga (la trovo un vero fenomeno mondiale) e Katy Perry (mi fanno impazzire le sue canzoni e non sbaglia mai un colpo, poi è estrosa sempre nel modo giusto). Mi piace molto Rihanna e trovo strafiga Pink, mi piace lo style catchy di Kylie Minogue e adoro la voce di Christina Aguilera. Invece per quanto riguarda la musica italiana che non ascolto spesso adoro Noemi, Mengoni, Alessandra Amoroso, Loredana Errore, Emma e la Pausini. Vorrei che Alessandra la sfruttassero per un disco in inglese completamente di musica black! Al momento comunque mi sto ammazzando le orecchie ascoltando Roar di Katy, Applause di Gaga e Live it up della mia JLo!

Sei diventato una star di Instagram, il social network fotografico dove pubblichi anche dei brevi video dove la tua celebre autoronia la fa da padrona.. Ahaha, Instagram mi ha rapito! Penso che sia un modo velocissimo per stare a contatto con i fans tra foto e video. A volte i miei video non hanno senso ma se fanno scattare un sorriso e divertono io sono solo che felice! I miei fans li amo, io li chiamo BabyLopez Lopezzini, con me sono dolcissimi sia via internet che quando li incontro in giro! Tanta gente ha timidezza di venire lì magari a chiedere una foto o solo anche per stringermi la mano.. beh, non abbiate paura, non mordo e mi fa piacere perché voi siete tutto per noi, davvero! Senza di voi non sarei niente! Anzi, se qualcuno volesse seguirmi il mio Instagram è Kevinlopez91, il mio twitter @KevinLopezzzz e la mia pagina su Facebook è ‘Kevin Lopez Cagnardi fansclub’! Mi sono fatto un po’ pubblicità, ma davvero vi aspetto perché avete la capacità di riempirmi il cuore di affetto.. GRAZIE GRAZIE e ANCORA GRAZIE!

L’omofobia è un problema sociale tristemente sempre d’attualità: t’è mai capitato di subire pregiudizi e prese in giro, e -se sì- come le hai affrontate? L’omofobia mi fa schifo, penso che sia l’emblema della repressione mentale e dell’ignoranza. Si, mi è capitato di subire pregiudizi, ancora oggi li ricevo, ma io per fortuna ho un carattere d’acciaio e riesco a farmi scivolare addosso tutto e fregarmene, facendo sempre quello che mi piace e che mi rende felice! A tutti i ragazzi che invece hanno paura del pregiudizio chiedo di ribellarsi mentalmente e di vivere la loro vita per quello che sono..  siete persone normalissime, con diversi gusti ma avete il diritto di vivere la vostra vita con libertà, amore e tranquillità! Io dico sempre che nella vita devi fare sempre quello che più ti piace, e se la gente ti giudica.. spiace!

Dopo la vostra edizione, il Grande Fratello si è preso una lunga pausa e lo scorso anno non è andato in onda. Il prossimo autunno tornerà con la tredicesima edizione, condotta sempre da Alessia Marcuzzi: quali sono le tue aspettative? Penso che ormai il Gf abbia fatto i suoi anni, puó fare uno, due anni ancora, ma ormai sono dodici anni che entra nelle case degli italiani e penso che l’Italia abbia bisogno di novità, di cose nuove e ben organizzate. sSecondo me è possibile che facciano un’ultima edizione e poi nel 2015 magari faranno una Big edition con concorrenti di ogni edizione per chiudere il cerchio. Per quanto riguarda Alessia credo sia favolosa, ma dopo una pausa di un anno avrebbero dovuto aggiornarlo cambiando la conduttrice.. magari mettere un Paolo Bonolis che avrebbe fatto sicuramente successo e avremmo assistito ad un Grande Fratello nuovo e originale. Spero che la formula ritorni al passato, 100 giorni con 14 massimo 16 personaggi: solo così secondo me si potrà salavare un programma storico come il Gf con semplicità e umiltà.

Ci hai confermato poco fa che ti piacerebbe ritagliarti uno spazio nel mondo dello spettacolo: in quale ruolo ti vedi più adatto? Come ti immagini da qui a dieci anni? Da quando sono piccolo il mio sogno è sempre stato la televisione! La passione me l’ha fatta venire Gerry Scotti, lo imitavo sempre a condurre Passaparola, il Milionario, etc. I miei idoli come già detto sono la De Filippi e Bonolis, e sarebbe un sogno grandissimo collaborare con loro, ma non solo: con Gerry per il suo modo terra terra, con la fantastica Alessia Marcuzzi, adoro Paola Barale e mi fa sbellicare la Littizzetto! Mi piacerebbe iniziare anche con qualcosa di piccolino per poi crescere e maturare televisivamente. Mi vedrei bene a fare l’opinionista o la spalla del conduttore, e magari tra 10 anni poi trovarmi io stesso a condurre anche un piccolo salotto pazzo di gossip.. non sarebbe male! Io continuo ad essere positivo e se il destino vorrà magari riuscirò nel mio intento..

Grazie mille gioie per avermi intervistato, spero di non avervi annoiato! Saluto follemente tutto il blog di Isa e Chia.. fate i braviii e vivete la vita con il sorriso sulle labbra sempre! Mille kiss kiss, Kevin