Charlie Hunnam: Mr Grey, guaio “incontinenza”?

Top

L’attesa dei fan del romanzo erotico Cinquanta Sfumature di Grigio è finita: a interpretare il conturbante Christian Grey sarà Charlie Hunnam, il biondino inglese tutto muscoli e fascino che si è conquistato le luci della ribalta grazie alla serie tv Sons of Anarchy. Il pubblico si è spaccato in due: da un lato gli estimatori di Charlie, dall’altro quelli che non riescono a vederlo nei panni del potente amministratore delegato della Grey Entreprises Holdings Inc. Le malelingue hanno cominciato a mormorare che durante le riprese del film Pacific Rum, Charlie ha protestato contro la produzione perchè la pensante armatura che indossava gli impediva di fare pipì poichè priva di un’apposita valvola di sfogo. I malpensanti hanno subito ipotizzato un’incapacità dell’attore di contenere gli stimoli fisiologici, creando così un’immagine che ha poco a che fare con il personaggio del romanzo. Non resta che aspettarlo di vederlo nei panni di Christian Grey, nella speranza che quello di Pacific Rum sia stato solo un incidente di percorso.

Fonte: Top