Gli ex colleghi: “Cara Lorella, sei diventata famosa come ballerina di Amici, ma hai usato il talent solo come pista di lancio per la tv!”

Di Edicola - 4 ottobre 2013 16:10:43

Top

Solo pochi giorni fa Lorella Boccia, la ballerina di Amici promossa ora a conduttrice di Colorado, dichiarava: “Stavolta sono una conduttrice e non una ballerina, ma ho studiato tanto per arrivare a questo punto perché è quello che ho sempre sognato”. Questa dichiarazione, però, è sembrata una sorta di “riduzione” della danza a qualcosa che serve per arrivare ad altro. E un lettore di Top fa notare che altre persone hanno fatto i provini per diventare davvero ballerini e non sono stati presi. Prende le sue difese Andrea Attila Felice, il ballerino che ha lanciato il girling ad Amici: “La sua scelta non è offensiva per nessuno, ha fatto bene a cogliere l’opportunità al volo. Noi di Amici siamo presto rimpiazzati da quelli dell’edizione successiva e l’anno dopo nessuno si ricorda più di noi. Anche se in realtà non credo che il suo sogno sia fare la conduttrice, anzi sta sprecando il suo talento da ballerina. Non potrà tornare indietro, nessuno le offrirà più un posto da ballerina: le conviene sfondare come conduttrice, o, se vuole tornare indietro, essere in grado di essere una prima ballerina”. Concorda anche un’altra ballerina di Amici, Serena Carassai: “La danza è un’arte, la conduzione…forse. Secondo me quello di conduttrice è un ruolo più gratificante per Lorella, che io non prenderei come modello per la danza. Il mondo della danza non piangerà certo la sua decisione” conclude decisa. Infine, dice la sua anche Siria De Fazio, del Grande fratello 9: “Ora che la tv richiede figure da varietà, ossia conduttori che sappiano anche fare altro, credo sia stupido da parte sua non giocarsi le sue doti da danzatrice!”.

Fonte: Top