Guido Soldati dixit

Trono over

Guido Soldati -solo a centro studio- si rivolge a Maria De Filippi: ‘Ascolta, è normale che anche quando mi incontrano per strada mi dicono “Guido e Barbara”.. ma io non sono inerente a Barbara. E mi sono accorto che a me non mi conosce nessuno.. Cioè in senso, cosa sono veramente dentro.. cioè io sono solo una persona che son venuto e ho frequentato Barbara.. nient’altro! Io sono un ragazzo che.. cioè.. abito a Marina di Carrara e lavoro a un ospedale di Pisa. Io ho partecipato a Uomini e Donne, la vera verità.. vabbè, ho visto anche Barbara.. perchè venivo fuori da una convivenza molto brutta. Venivo fuori da una storia che una persona il giorno prima mi diceva “Ti adoravo” e dopo due giorni l’ho trovata insieme a un altro. E quando subisci queste cose qua in certi momenti ti ritrovi a essere abbastanza sconfitto, e anche di metterti in gioco ad un certo momento. Io non è che cerco una persona che mi dice -come è successo dopo tre giorni- “Ti amo”: posso capire che tu sei innamorata di me, ma amare per me è un’altra cosa, cioè voglio dire viene col tempo. Non voglio nemmeno una persona che faccia qualcosa che mi deve stupire, io vorrei una persona normale, che è la cosa più anormale. Una volta mi è capitato di vedere una cosa in televisione, se posso permettermi di dirtelo.. Era un programma, e mi colpì veramente tanto e mi rimane sempre quelle parole di quella persona lì che ha detto.. Mi ricordo che.. era un programma che facevano su Canale 5, si chiamava Il senso della vita.. te lo ricordi? Mi sembra che ci hai partecipato anche te una volta, ecco. Quel periodo lì arrivò, cioè ci fu come ospite Roberto Benigni, te lo ricordi? E mi sembra aveva vinto appena l’Oscar.. era in quei periodi lì.. arrivò e gli dissero.. gli fecero vedere la sua filmografia, tutti i film che ha fatto.. un certo momento Paolo gli fa vedere sua moglie, che è Nicoletta Braschi. Lui subito viene colto da un imbarazzo quando vede quella cosa lì.. e gli dice Paolo Bonolis “Lei cos’è per te?”. A me mi sarebbe piaciuto un giorno dire quelle cose lì a una persona che sto insieme. Gli disse queste parole che mi sono sempre rimaste nel cuore: “Lei è come neve al sole, che per paura che si scioglie io la devo proteggere”. Per me quella cosa lì.. ogni volta ci penso.. e un futuro io vorrei una persona che posso dare quella cosa lì!’