Charlie Hunnam: tutta la verità sulla sua rinuncia al ruolo di Christian Grey nell’adattamento cinematografico di ’50 sfumature di grigio’

Charlie Hunnam

Ciao, ti segnalo questo articolo appena pubblicato su Hollywood reporter in cui vengono spiegate le vere ragioni dell’abbandono del ruolo di Christian Grey da parte di Charlie Hunnam. Altro che petizioni dei fan e stupidaggini varie, il problema era la sceneggiatura penosa! Preciso che Hollywood reporter è in qualche modo a strettissimo contatto con la Universal ed infatti fino ad ora tutte le notizie sul film sono sempre state anticipate proprio da loro, compreso l’abbandono di Charlie ritwittato dalla James. Claudia

E sul sito di Hollywoodreporter.com si legge che alla base dell’abbandono del film da parte di Charlie Hunnam ci siano state proprio delle incomprensioni con la regista Sam Taylor-Wood (che alle spalle ha solo un film sotto la sua regia, Nowhere Boy del 2009) e con la sceneggiatrice Kelly Marcel (per lei un’esperienza come sceneggiatrice per il telefilm Terra Nova). Non tutti sanno, infatti, che Charlie Hunnam oltre ad essere un attore è anche uno scrittore e la sua ultima sceneggiatura, Vlad, è stata acquistata e sarà prodotta dalla Summit Entertainment e da Brad Pitt per un film di prossima uscita. A quanto rivela Hollywoodreporter sarebbero stati proprio i dubbi dell’attore a proposito della sceneggiatura di 50 sfumature di grigio il motivo principale del suo abbandono del ruolo di Christian Grey. Hunnam, stando a quanto rivela il portale americano, avrebbe proposto alcune modifiche allo script che sono state bene accolte mentre altre sono state rifiutate aumentando le perplessità dell’attore. La casa di produzione Universal ha cercato di trattenere Hunnam nominando un nuovo sceneggiatore, Patrick Marber (candidato anche al premio Oscar), che avrebbe dovuto migliorare la sceneggiatura e rafforzarla ma ormai lo strappo era già avvenuto e sabato è arrivato l’annuncio dell’addio di Charlie al progetto.

Adesso la Universal si trova a dover sostituire il protagonista principale del film a poco più di 2 settimane dall’inizio delle riprese che dovrebbero iniziare il 5 Novembre a Vancouver. In questo momento pare che la scelta sia ristretta a 4 nomi: Jamie Dornan, Theo James, Christian Cooke ed Alexander Skarsgard:

50 sfumature di Grigio

Intanto in questi giorni i paparazzi continuano a tampinare Charlie Hunnam che è al lavoro sul set di Sons Of anarchy, la serie Tv della quale è protagonista da 6 stagioni, in attesa di coglierne gli umori e magari le prime dichiarazioni ufficiali dopo la notizia che ha fatto così tanto chiaccherare il popolo del web interessato alla trilogia:

Charlie Hunnam

Dopo questo addio eccellente l’attore sarà a breve impegnato sul set del nuovo film di Gulliermo Del Toro,  Crimson Peak, (inizio riprese a Febbraio 2014) mentre per il 2015 è prevista l’uscita di un altro film, Triple nine, in cui Hunnam dovrebbe recitare accanto a Christoph Waltz e Cate Blanchet.

Nel fare a Charlie Hunnam i più grande in bocca al lupo per la sua carriera non resta che chiederci: chi sarà il “nuovo” Christian Grey?