Claudia Montanarini: “Io, presa a cinghiate”

Di Edicola - 26 novembre 2013 14:11:13

Top

Claudia Montanarini, sorella dell’ex tronista Giulia, nonché tronista a sua volta nelle prime edizioni di Uomini e donne, ha shockato il pubblico con la sua rivelazione: è stata ricoverata al Policlinico Umberto I di Roma, per trauma cranico e contusioni. In seguito, ha denunciato il marito, il costruttore romano Daniele Pulcini, presunto colpevole. Nel capo d’imputazione, infatti, si legge: “L’imprenditore percuoteva la donna con schiaffi, calci, pugni e la picchiava con una cinghia in cuoio munita di fibbia in metallo”. Da qui in avanti, è stato un crescendo: dettagli inquietanti su un matrimonio tutt’altro che tranquillo, in cui l’uomo sovrasta la donna con continue violenze fisiche e psicologiche. La Montanarini ha descritto il marito come “feroce ed aggressivo” e ha raccontato che sin dal 2007, anno del matrimonio, l’ha allontanata dal lavoro in tv e dalle sue amicizie, arrivando poi a coinvolgere nei maltrattamenti anche il figlio minorenne. Dal canto suo, l’avvocato di Pulcini ha dichiarato: “Affronteremo serenamente il processo, dimostrando l’estraneità nei confronti dei fatti contestati”.

Fonte: Top