‘Uomini e donne’: l’opinione di Isa sulla puntata di oggi del Trono over

Di Isa - 22 gennaio 2014 19:01:02

Trono over

Se la categoria maschile dovesse essere giudicata solo sulla base della puntata di oggi i cari signorotti  pisello-muniti avrebbero bisogno di nascondersi fino alla fine dei tempi. :emo13

Si apre con Graziano Amato che si appresta a diventare ufficialmente il nuovo Antonio Jorio :sisi, frequenta tutte, esce con tutte, se c’è qualche signorina da consolare la DeFy lo chiama a rapporto, ride, gioca ed è padrone della scena. :zzz  Graziano sta conoscendo (e ribadisco conoscendo perchè Graziano ci tiene molto alla differenza tra conoscere e frequentare :sisi:eyes) Rossella ed Isabella Falasconi, con una c’è stato un bacio a stampo con l’altra per adesso solo parole, entrambe sono disponibili a continuare la conoscenza ma chiaramente tempo una, massimo due, settimane ci ritroveremo di nuovo in studio  a parlare di due conoscenze che non  sono andate a buon fine. :zzz E sotto con le altre. L’unica cosa positiva dell’innesto di Graziano potrebbe essere il pensionamento di Jorio :emo18… cioè una volta che abbiamo un nuovo Jorio giovane e aitante quello ormai logoro e sulla via del declino che ce lo teniamo a fare? :emo32 Cioè, capiamoci bene, fosse per me i maschi in stile Jorio potrebbero anche smettere di produrli ma visto che esistono e a Mary sembrano essere indispensabili almeno uno dei due togliamocelo dalle bolas, ecco. :emo32

Si passa all’altro meraviglioso esemplare di essere maschile proposto dalla puntata di oggi: Nicola:emo13 Non so a voi ma a me Nicola è stato simpatico per circa 5 minuti dal suo primo intervento in studio, al sesto minuto  sognavo già di imbavagliarlo, legarlo e metterlo in un angolo buio. A me gli esaltati a tutti i costi, i trasgressivi a tutti i costi ed i simpatici a tutti i costi ispirano solo istinti omicidi. E la puntata di oggi mi ha dato ragione.  Nella scorsa puntata per lui erano arrivate due signore, Vanessa e Pamela, e proprio quest’ultima aveva sottolineato di essersi presentata per lui dopo avergli sentito dichiarare una preferenza per le donne formose. Nicola la tiene, si becca l’applauso del pubblico, Pamela oggi entra in studio e racconta di come il caro Nicola in settimana l’abbia totalmente ignorata senza nè lasciarle il numero nè usare quello che lei aveva lasciato a lui. :emo28 Ora, per intenderci, se tu affermi di gradire le donne formose esprimi un concetto chiaramente molto generico, molti uomini quando parlano di donna formosa usano semplicemente un’espressione elegante per dire ‘la voglio co’ du bocce enormi‘. :ghigno E se anche dicessi che ti piacciono le donne in sovrappeso questo non ti obbligherebbe comunque a gradirle tutte, qualcuna può piacerti, qualcuna no. Questo è chiaro, ovvio e nessuno lo contesta. La contestazione nasce nel momento in cui tu Pamela la tieni e tenendola le fai credere di essere interessato! :emo28 Perchè poi? Per apparire “non superficiale” e beccarti l’applauso del pubblico? Beh, queste poi sono le figure che si finisce per fare. :brr Inutile cercare di mostrarsi quello che non si è, alla fine la vera natura viene sempre fuori. :fischia Alla signora Pamela tanto di cappello per il modo garbato ed elegante di far notare a Nicola la poracciata fatta e tanti ringraziamenti dal profondo del mio cuoricino per essere riuscita a mettere insieme un discorso logico fluido e scorrevole, era una  cosa che mi mancava. :emo14 Pamela sarà pure sovrappeso ma per sua fortuna il peso corporeo nel suo caso sembra proprio essere direttamente proporzionale al quoziente intellettivo. :rock

Capitolo finale dedicato alla fine della storia tra Paolo Perocco e Silvia Fabi. Anche qui in termini generali se uno sentisse la storia solo per come raccontata oggi ci sarebbe poco da obiettare: due persone che hanno provato a conoscersi e la conoscenza non è andata a buon fine. Punto. Peccato che però non sia andata propriamente così. :emo50 Ora, io non credo che Silvia finita la registrazione della puntata sia andata a casa a flagellarsi, nè credo che dovrà andare in analisi per superare la cocente delusione amorosa però che ci sia rimasta male, e tanto, lo credo e lo capisco. :emo50 La storia di Paolo e Silvia va riesaminata tutta: i due si conoscono, lei alza subito un muro sostenendo che, nonostante le belle sensazioni che le ha trasmesso, Paolo non è pronto ad iniziare una nuova storia perchè ancora con la testa al suo matrimonio fallito. :sisi Silvia si becca critiche da più parti ma resta ferma sulla sua decisione: “so che uno come lui potrebbe farmi perdere la testa quindi voglio fermarmi prima di farmi male“. Paolo non ci sta ed insiste, parla, parla, parla e ad un certo punto per provare quanto ci tiene dice a Silvia: “Non capisci quanto mi interessi? Allora usciamo subito, adesso!“. E così fanno. I due vengono in studio a parlarci di quanta intesa ci sia tra loro ‘lei mi capisce, con lei posso parlare anche dei miei problemi‘ e bla bla bla’. Insomma tutto idilliaco e dopo due fine settimana insieme Paolo capisce che la storia non può andare avanti. Beh, oh, per me un uomo che si comporta così la U di uomo ce l’ha minuscola. Ma proprio piccola piccola piccola. :brr Io di fronte ad una donna che fa un discorso iniziale come quello fatto da Silvia non forzo la mano se non ho un minimo di convinzione. :boh Peraltro, senza voler essere troppo superficiali, ma dato che la conoscenza tra Paolo e Silvia si era estesa ad ambiti piuttosto ampi :fischia il cavaliere di dati a sua disposizione ne aveva parecchi per capire se ci fossero o meno le basi per andare avanti. Poi, voglio dire, ci sta che dopo un mese, due mesi di conoscenza assidua vengano fuori tanti particolari del carattere che poi possono portare a rendersi conto che non si può stare insieme ma se Paolo se ne è accorto dopo appena due fine settimana insieme… beh, ma su che basi superficiali aveva fatto quella sparata di uscire insieme insistendo su una che voleva chiuderla lì? :red A quel punto mi viene da dar ragione a Silvia quando sostiene che a lui non sia mai fregato nulla e che forse lei è stata solo uno strumento usato per fare ingelosire qualcuno a casa. :fischia Mi spiace ma ci sono situazioni e situazioni e per tutta la dinamica della storia tra Paolo e Silvia che lui la scarichi dopo 2 fine settimana perchè si accorge che quello che prova non è sufficiente non ci sta. Non ci sta affatto. :nono Detto questo gnocca lei, bell’uomo lui, si consoleranno in fretta. :emo32 Ma la figura da ominicchio fatta da Paolo, per quanto mi riguarda, resta tutta.

VIDEO:  Una risposta non risposta – Gemma Vs. Elisabetta – Pamela è… – Tina esprime la sua… –  Silvia e Paolo: ecco… –  Paolo e Silvia… – Silvia e Paolo: ecco… – Paolo e la sua versione – Anche Tinì…