Marco Fantini: “Grazie ad Anna Munafò mi sono sbloccato e ora penso a me!”

Di Edicola - 8 marzo 2014 14:03:56

VISTO

Da corteggiatore di Anna Munafò, Marco Fantini adesso è stato scelto da Maria De Filippi come nuovo tronista di Uomini e donne. Quando gli si chiede se ha superato la delusione, risponde: “Sì certo. Ora voglio pensare a me, a quello che mi aspetta. Ma a lei sarò sempre grato perché mi ha fatto capire cosa volessi da me stesso. Uomini e donne è stato utile ed emozionante: ha accresciuto la mia autostima e ora so che cosa voglio. Le mie corteggiatrici mi piacciono, cerco una donna non appariscente, una ragazza semplice. Non dico che non voglio pormi dubbi sulla loro sincerità, ma cercherò di essere me stesso, senza nascondere la mia timidezza, che non è scomparsa da un giorno all’altro. Avevo scelto di partecipare dopo la fine di una storia d’amore importante, durata due anni e mezzo, che mi aveva frenato nei confronti dell’amore. Con le ragazze non riuscivo a lasciarmi andare”. Quando gli si chiede se lascerebbe la sua città, Carpi, e cambierebbe vita per amore, risponde: “Anna era siciliana e non ero certo preoccupato per le distanze. Se vivrò una storia seria, sarò disposto a cambiare: sarebbe un sacrificio che farei volentieri. Il mio parrucchiere mi aveva suggerito di guardare Anna in tv, che secondo lui mi sarebbe piaciuta, e aveva ragione. I miei amici mi hanno appoggiato, mentre i miei genitori sono rimasti spiazzati. Sanno, però, che la vita è mia e faccio quello che voglio”.

Fonte: Visto