‘Uomini e Donne’: l’opinione di Isa sulla puntata di oggi del Trono over

Di Isa - 20 marzo 2014 18:03:16

Trono over

Finalmente dopo settimane di mallopponi indigeribili il Trono over ci ha regalato una puntata vecchio stile con trash a palate e personaggi degni di nota, commossissima sono (da leggere proprio con tono da siciliana anni ’30 :boss ). :triste

Si apre con Colomba Mecozzi che ha portato alla redazione delle conversazioni avute su Facebook con tale Ettore Coletti che, nei dialoghi riportati e letti in puntata, incitava chiaramente Colomba a denunciare Tina Cipollari per diffamazione avendo quest’ultima riportato la voce di una presunta relazione della Mecozzi con un uomo sposato. E indovinate di chi è cugino questo Ettore Coletti? Ma ovviamente della mitica Martina Califano:emo21 E indovinate chi si presume (prove certe non ce ne sono, eh :boh:ride  ) ci sia dietro questi profili fake? Ma ovviamente il re degli intrallazzi facebookiani, Giuliano Giuliani:lol

Ora, premesso che ho molti più dubbi sulla naturalezza del viso di Donatella Versace che sul fatto che Giuliano si nasconda effettivamente dietro quei profili :emo32 però devo essere sincera, io un po’ lo lovvo. :bunny Mi spiego: se devo commentare come persona che ascolta dei fatti e deve valutarli in maniera oggettiva non ho dubbi nel dire che la tristezza che può farmi una persona che a più di 2/4 di secolo (suona pesante così, vero Giulià:emo32) passa le sue giornate o in trasmissione o su Facebook a innestare polemiche sempre legate al programma è pari solo a quella per la totale morìa di neuroni nel cervello di Veronica del GF13 :emo32, ma se devo giudicare come telespettatrice che alle tre del pomeriggio si spaparanza sul divano nell’attesa di essere sommersa da ondate di trash, beh, io lo amo. :ave Dai, è surreale, cioè nemmeno se fosse un personaggio immaginario sarebbe venuto fuori così. :emo21 Giuly va proprio oltre l’immaginazione. :ride E tra l’altro tutti lo criticano, tutti puntano il dito ma cronicamente cascano tutti nei suoi tranelli. :ride A livello di dinamiche, di trash e di figure di merda planetarie le gioie che regala il Numer One non ce le regala nessuno per cui, oh, io lo lovvo. :cuore  E lovvo Ettore Coletti e pure Martina Califano, anzi li shippo pure… w i Colifano, o i Martore che dir si voglia. :cuore

La DeFy invita Piero a mettere al centro dello studio due sedute (io comunque pagherei per invitare Piero a casa mia e farmi mettere due sedute a minchia al centro del salotto, così solo per il brivido di dirgli ‘Piero mettimi due sedute’ :emo14), e ci viene mostrato un filmato che riassume la storia tra Elga Profili e Samuel Baiocchi, al rientro in studio Mery annuncia che i due sono separati da ormai 20 giorni e a turno li fa entrare. Dunque, sarò chiara e diretta: io che Samuel non fosse pronto per iniziare una storia l’ho detto sin da subito, basta rileggersi i miei vecchi commenti o ascoltarsi i podcast della radio, a me è sempre sembrato chiaro e lampante che lui non sia ancora riuscito a superare il capitolo divorzio e che sia ancora irrimediabilmente innamorato della ex moglie. :boh Elga si è presa la classica sbandata da quindicenne in preda all’ormone prima, e all’occhio a cuore poi, e non è stata capace di valutare con lucidità una situazione che era piuttosto evidente e che lei stessa se non fosse stata obnubilata dal lovvo avrebbe inquadrato in cinque secondi. :emo50 Lei lo ha voluto a tutti i costi, ha usato anche quella tattica -a mio avviso decisamente discutibile :emo13– del farlo ingelosire sfruttando Guido Soldati, se lo è momentaneamente portato a casa ma poi i nodi, come era ovvio che fosse, sono venuti al pettine. :emo50 Mi dispiace solo il fatto che anche oggi lei a parole dicesse una cosa ma con gli occhi ne diceva un’altra, lei è ancora ben sdraiata sotto il treno e nonostante adesso si renda meglio conto del quadro generale non la vedo ancora lucida al cento per cento. :nono Lui dal canto suo è un’ameba. :red Ragionamenti, comportamenti e visione della vita analoghi a quelli che potrebbe avere un pischelletto in procinto di fare gli esami di terza media. :emo13 Cioè rendiamoci conto di quanto condizionabile e senza polso sia quest’uomo: conosce Elga, all’inizio parte a mille perché spinto dall’inquilino del piano di sotto :letto, quando l’inquilino del piano di sotto aveva fatto abbastanza visite guidate nei luoghi di suo interesse gli è sceso l’entusiasmo :emo13, poi Elga si frequenta con un altro e come i bambinetti ai quali hanno rubato il Didò ecco che si riscopre interessato e la rivuole :red, se la riprende, l’inquilino del piano di sotto si rimette in attività :pesi ma quando si parla di evolversi e di portare la storia da semplice storia di letto ed affetto ad una relazione vera ecco che l’entusiasmo scompare di nuovo. :maga Ecco che Elga è troppo invadente, e i bambini, e la distanza, e la convivenza, e il terremoto, e l’onda anomala, e il guasto elettrico e ogni scusa del mondo tirata fuori per giustificare un modo di approcciare la vita e le relazioni che appunto farebbero impallidire un liceale. :emo28 L’apice della tristezza si raggiunge quando il buon Baiocchi lascia intendere -anzi, lo dice proprio a chiare lettere, cosa che contribuisce a far capire il livello di acume :red– che lui sarebbe disposto a continuare la relazione ma in maniera molto free perchè comunque Elga gli piace, che tradotto in parole povere vuol dire: “Vuoi essere la mia trombamica?“. A quell’età? :red E nell’approccio con una signora coetanea divorziata e con figli che ti ha sempre parlato di volere una storia importante? Tzè. Uomini costantemente affetti dalla sindrome di Peter Pan che vogliono Campanellino come trombamica. :emo13 Orrore e raccapriccio. :brr

Ripeto, in una situazione normale, se Elga non fosse stata coinvolta in prima persona e avesse giudicato da fuori sarebbe stata la prima a prendere il Samuel di turno e a smontarlo con due parole. Purtroppo, però, quando l’ormone scatta il cervello spesso si mette in disparte e questo è esattamente quello che è accaduto. :boh Nella speranza che la Profili possa riappropriarsi quanto prima del senno perduto e che Samuel possa trovarsi la sua compagna di giochi fuori da quegli studi :ciao io vi confesso che una piccola ola per il ritorno di Elga l’ho fatta. :emo26 Lo so, ero stata la prima a chiedere a gran voce un ricambio di volti e storie ma gli ultimi 2 mesi di Trono over sono stati divertenti più o meno quanto un’esplorazione rettale :emo13 quindi il ritorno di Elga mi rallegra e mi rincuora. Se poi volesse venire anche Barbara De Santi e le due volessero riprendere a mettersi le mani addosso, minacciarsi e affrontarsi come le peggio ghettogirl della storia io le guarderei con emozione e commozione :triste, un po’ come una bimba guarda i suoi giocattolini preferiti dopo mesi in cui erano stati chiusi in uno scatolone. :cuore

VIDEO:  Ettore Coletti: consigliere misterioso? – I^ parte – Ettore Coletti: consigliere misterioso? – II^ parte – Colomba e Silvano:… – Elga e Samuel:… – La versione di Elga – La versione di Samuel – Elga e Samuel: il confronto – Le ultime parole di Elga e Samuel… – A chiare parole – Giuliano “l’attiraguai”