Mia Cellini a Francesca Cioffi al ‘Grande Fratello 13’: “Se ci dicono qualcosa sul cibo rubato, fingo di essere malata!”

Di Chia - 31 marzo 2014 12:03:25

Grande Fratello 13

Ciao Isa e Chia, vi scrivo in merito alle recenti polemiche sui furti di cibo nella Casa del Grande Fratello.. Partiamo dal presupposto che sono settimane che Mia CelliniFrancesca Cioffi, alternandosi con Giuseppe ArmeniseVeronica GrafGiovanni Masiero (solo per l’episodio della Nutella) e Chicca Rocco nascondono il cibo, dal tonno al mais, dalle merendine ai biscotti.. e l’abbiamo visto tutti.

Sabato sembrava il solito dopo cena di questo Gf 13: chiacchere, noia, Mia che si sente male, accudita da Francesca e Fabio Pellegrini (ricordatevi di questo fatto) dopo che -alla velocità della luce- aveva fatto fuori polpette e melanzane soffritte. Dopo un po’ Diletta Di Tanno inizia a chiedere a tutti i componenti della casa se si può fare un ciambellone, si iniziano a contare le scorte, si scopre che sono poche; inizia la discussione sulla spesa, i soliti bla bla bla sentiti e risentiti, si inserisce Roberto Ruberti che sposta la conversazione sul cibo sparito, praticamente (come si vede anche nei video del Gf su Mediaset) Roberto dice che qualcuno ” si appizza” -cioè nasconde- il cibo e poi se lo mangia in camera. Esprime il suo disappunto e parla di due possibilità “o è per gioco o è per ‘malattia’..”. Parte la prima censura della regia, ma dal salone vuoto si sente Roberto che continua dicendo che lui non è stupido, che piano piano sta facendo due più due. Esce fuori a fumare e riprende questo discorso con Chicca, la quale sembra avvalorare la tesi del disturbo alimentare, dicendo che lei è disposta a limitarsi nel cibo per darlo a Mia che ne ha più bisogno, Roberto si stranisce, parla di buonismo, di discorsoni a favore di telecamera visto che non sono in Africa e non muoiono di fame. Trova il tutto assurdo, torna in cucina e riapre il discorso; qui Fabio gli fa capire che ci potrebbero esserci problemi legati al cibo per qualcuno (Mia). Roby parla di responsabilità del Gf, che lo dovrebbe dire e loro almeno si potrebbero comportare di conseguenza e con il dovuto tatto (anche qui sempre visibile su VideoMediaset). Aricensura della regia. Chicca intanto è andata in camera da Mia e racconta quello che gli ha detto Roberto, che se è “malattia” alza le mani ma se è un gioco è una grandissima mancanza di rispetto e di educazione e non gli va bene. Mia -che si è sentita male perché aveva mangiato in camera e poi a cena con gli altri, ed aveva vomitato semplicemente perché “piena come un uovo”- ridendo dice a Chicca in un orecchio “Ma che malattia, stiamo a giocare!“.

Sabato sera esce fuori il ‘Maglietta Gate’ (con Francesca che aveva fatto sparire una maglietta di Roberto e Mia che l’ha poi taglizzata) e ne deriva un gran putiferio, il discorso cibo viene sospeso, ma in camera delle donne Greta Maisto ad un certo punto tira fuori la storia del cibo e dice di dire tutto ora altrimenti è peggio. Nessuno parla.

La mattina dopo, domenica, Francesca si fa raccontare da Chicca cosa hanno detto gli altri, lei riferisce le parole di Roby, Fra va da Mia e così iniziano a spostare sotto al letto di Valentina Acciardi e Modestina Cicero delle scatolette di tonno, poi Mia ha detto: “L’importante e che non le trovano loro e non devono mangiarsele assolutamente, le voglio buttare!“. Quindi il mais lo rimettono in magazzino, poi buttano nella spazzatura sicuramente delle fette biscottate e poi altro, ma non ho capito bene cosa. Si interrogano sul da farsi se dovesse uscire la cosa in puntata, qui Mia dice che attacca un pezzo sull’obesità, che li farà sentire tutti piccoli: “Se mi dicono qualcosa io dico ‘Sono malata, ero obesa e dovete dormire con gli occhi aperti perché se mi sveglio mi mangio tutto!’..“, e siccome al peggio non c’è mai fine continuano a scherzarci sopra prendendo per il culo gli altri. Voleva dare la colpa a tutti i ragazzi, passando lei per vittima usando il suo essere ex obesa come scusa. Questo è quanto, ho cercato di essere il più obbiettiva possibile. Complimenti alle bloggers più ironiche e fantastiche del web… Ciao, Viola

Video: Ladri di cibo – La refurtivaStoria di una maglietta biancaLa prova del reato..