‘Uomini e Donne’: l’opinione di Isa sulla puntata di oggi del Trono blu

Trono blu

Certo che vedere Gianni Sperti e Tina Cipollari nello stesso studio con Emanuele Trimarchi e Anna Munafò che si sono lasciati e Aldo Palmeri e Alessia Cammarota che sprizzano lovvo da ogni poro è stato quantomeno esilarante. :ride Un anno intero passato a confidare in qualunque coppia che non fosse quella composta da Aldo e Alessia e poi alla fine eccoli lì, messi davanti all’evidenza di non averci preso manco per sbaglio. :rock Io l’ho detto e lo ribadisco: se andate a Uomini e Donne pregate, sperate e incrociate le dita affinché la premiata ditta di commentatori non sia dalla vostra, oramai è fatto scientificamente provato che portano sfiga. :emo21

La puntata si apre proprio con Aldo e Alessia che entrano in studio sulla nuvoletta dell’aMMMore, sono nella fase occhi a cuore, nella fase ‘esistiamo solo io e tu nel mondo‘ e guardarli è un piacere. :cuore Non c’è molto da dire o da commentare, quando due persone sono felici e innamorate puoi solo guardarle con affetto ed augurargli che possa durare per sempre. :emo14 Nonostante tutti i tentativi di sporcare il loro percorso alla fine ne sono usciti entrambi vincenti e nei loro sorrisi, nella loro gioia e nelle loro mani intrecciate c’è la silenziosa rivincita per tutto ciò che di negativo hanno dovuto sentirsi dire in questi mesi. :bunny

Al contrario, invece, la storia di Anna ed Emanuele che se è stata caratterizzata da un percorso televisivo praticamente perfetto è poi miseramente crollata al momento del riscontro con la vita reale. Lo dico subito: per me in questa storia non ci sono vittime e non ci sono carnefici. Si, la “colpa” della fine della storia va ad Emanuele, va bene e lo ha detto anche lui, ma sinceramente così come Emanuele ha confessato di non essersi innamorato io credo assolutamente che l’amore non ci fosse nemmeno da parte di Anna:emo50 Magari da parte di lei c’era una maggiore predisposizione a continuare a conoscersi, questo sì, ma non mi parlate di amore perché io oggi in puntata vedevo quasi più triste lui di lei. :emo45 Si, ok, non tutti reagiamo allo stesso modo e si può anche dissimulare per non mostrarsi deboli, ma io se fossi triste e lacerata per la fine della mia storia d’amore di certo non penserei a rinfacciare al mio ex corteggiatore che non vedo da due mesi atteggiamenti che ormai dovrebbero far parte del trapassato remoto :red, non mi passerebbe proprio neanche per l’anticamera del cervello. :eyes La verità, secondo me, è che se Anna non è così tanto incattivita nei riguardi di Emanuele e se, come ha detto lei stessa, non se la sente di criticarlo più di tanto o di provare astio è semplicemente perché lei per prima non ne era innamorata e questa “delusione” l’ha subita fino ad un certo punto. :emo50 Sfido qualunque donna innamorata che si vede scaricata per una ragione che implica una presa in giro di 6 mesi ad essere così incredibilmente controllata e lucida e addirittura a mettersi lì a discutere con l’ex corteggiatore. :eyes

Marco Fantini dal canto suo oggi era più gongolante che mai, ci ha regalato 3/4 espressioni assolutamente epiche tipo questa:

Trono blu

:ride:ride:ride

La vedete la scritta lampeggiante in fronte ‘sto godendo aBBestia‘? :emo21 E direi che ci sta tutta, umanamente è quasi naturale gongolare un po’ quando vedi che chi ti ha dato un palo in fronte poi di pali in fronte se ne prende due. :fischia E a prescindere da quello che possa o non possa fare Anna (che comunque ha precisato in maniera chiara che non pensa minimamente a scendere per corteggiare il Fantini) io non credo proprio che da parte di Marco ci sarebbero comunque le basi per riprendere un discorso con lei: a prescindere da ciò che la conduttrice ha cercato abilmente di lasciare intendere il tronista mi è sembrato molto deciso nel momento in cui ha detto che le vicende sue con Anna sono cose vecchie delle quali non ci sarebbe nemmeno più motivo di parlare. :emo50

Su Emanuele cosa dire? Io sinceramente ho sempre visto lui più coinvolto di Anna e ho sempre pensato che se la storia sarebbe dovuta finire a causa di uno dei due sarebbe più stato per colpa della tronista siciliana ed invece sono stata smentita. :sisi E tuttavia pur trovando criticabile il fatto che durante il suo percorso Emanuele si sia lanciato in dichiarazioni pesantissime culminate addirittura in quel ‘Ti amo’ durante il viaggio :red, oggi l’ho comunque trovato estremamente sincero nell’ammettere la realtà, una realtà così scomoda da rovinargli anche l’immagine che si era creato. :emo50 Emanuele ha detto la verità: ‘Ho detto e fatto tante cose sull’onda dell’entusiasmo generato anche dal contesto, una volta proiettato nella vita reale questo entusiasmo è svanito‘. E’ una verità. Ed è una verità che peraltro è comune a tantissimi ex personaggi della trasmissione. Emanuele quantomeno ha avuto le palle di dirla, di assumersi ogni responsabilità e di accettare di prendersi tutte le critiche che ne sono conseguite. :emo50 Molti altri al posto suo hanno continuato a fingere per mesi, prendendo in giro i fan, prendendo in giro l’altra persona salvo poi attribuire le ragioni della rottura a cause improbabili :fischia Emanuele ha detto la verità e l’ha detta subito. Ripeto, è una verità piuttosto triste e deprimente se rapportata a tutti i paroloni sprecati durante il trono ma alla fine della fiera sono sempre dell’idea che una brutta verità è meglio di una bellissima, e magari prolungata, bugia. :emo50

VIDEO:  Aldo e Alessia Story – Una risata inopportuna? – Forti attriti – Anna e Emanuele Story – Anna e Emanuele: il confronto – I^ parte – Anna e Emanuele: il confronto – II^ parte – Anna e Marco: ritorno di fiamma? – Anna e Emanuele: il confronto – III^ parte – I “dolci” risvegli