Diletta Di Tanno dixit, Roberto Ruberti respondit

Grande Fratello 13

Diletta Di Tanno legge la lettera che Roberto Ruberti le ha scritto poche ore dopo la sua eliminazione dal Grande Fratello 13: ‘..”Sono sotto le lenzuola del nostro letto e ti scrivo, se non mi prenderà sonno giocherò con l’immaginazione proprio come facevo con te.. Ti scrivo quello che io penso di te e che non ti ho mai detto. Sei quello che manca a me, sei la forza che io non ho avuto e il coraggio che è mancato a me.. Le tue lacrime, i tuoi occhi che dicono tutto, tu la mattina appena apri gli occhi, la tua decisione, il tuo odore, il tuo essere donna e il tuo essere bimba.. Le tue lacrime, le chiacchiere la notte, le tue risate, il coraggio vero che hai tu.. Alzarmi dal letto e tornarci per stringerti, il modo in cui mi guardi e mi dici tutto senza parlare, la forza e la tenerezza. Mi mancherà tutto questo qui da oggi.. Ma aspetto di uscire, voglio viverti fuori! Aspettami.. Non ascoltare nessuno.. Ti voglio un bene assurdo, credi solo in questo! Scusa se a volte ti ho fatto male, scusa se a volte sono stato duro.. Voglio viverti fuori e dimostrarti quanto ti voglio bene, nel bene e nel male, qualsiasi cosa sarà di noi!‘”.. Mi manchi un sacco. Ho dormito con lui (il bracciale di Roberto, ndr), la tua canotta ormai cammina da sola praticamente, infatti erano stufi di vedermi sempre vestita così.. mi manchi, mi mancano i tuoi riccioli, darti i baci sul naso..’

Roberto Ruberti: ‘Lunedì sto là!’

Diletta Di Tanno: ‘Ciao amore!’

Roberto Ruberti: ‘Lunedì, lunedì..’