Bruna Fierro dixit

Trono over

Bruna Fierro dopo la sua sfilata si rivolge a Gianni Sperti: “Ti sei ripreso, Gianni? Ti ho visto prima quando Maria ha detto ‘c’è Bruna‘ hai fatto così (imita il gesto di barcollare n.d.r)”

Gianni Sperti: “Si, mi sono un attimo scosso. Siccome quando uscite da qua e giustamente siete diventati dei personaggi pubblici e rilasciate delle interviste allora poi le interviste arrivano anche a me e ho saputo che hai parlato molto, molto male di me per cui è normale che se arrivi dico ‘oddio un’altra volta Bruna‘ (…) se hai da dire qualcosa dilla qua perché altrimenti io non ti risponderò mai fuori, sappilo. Mai. A nessuno (…) Io rispondo solo qui dentro con voi, è inutile che ci provate a creare rissa e a creare tutto intorno a voi qualcosa ma tanto io non vi rispondo!”

(…)

Gemma Galgani: “Bruna, guarda, tu dovresti ripassarti l’italiano perché dovresti capire il significato della parola ‘insicura’ e della parola ‘malata di protagonismo’, fai pace con te stessa perché sono due cose contrastanti, va bene? Stai zitta un attimo che parlo io!”

Bruna Fierro: “Ma chi sei tu che dici stai zitta? Ma chi sei tu? Io non ti ascolto! Gente come te non la voglio proprio sentire… Maria, se parla lei me ne vado, me ne vado, io non ho voglia di sentirla… fai il monologo, io con te non ho niente a che fare… NON TI ASCOLTOOOOO!”