Antonella Clerici ha rischiato di essere avvelenata a La prova del cuoco!

Di Edicola - 30 luglio 2014 09:07:47

Di più

La conduttrice Antonella Clerici è stata fotografata ad Ansedonia (GR), mentre si gode le vacanze al mare con la sua piccola Maelle, avuta dal compagno Eddy Martens. Per lei, infatti, il pericolo è scampato: solo ora è trapelata la notizia di un potenziale avvelenamento di Antonella. Il 22 maggio, nella sua trasmissione La prova del cuoco, sono stati inquadrati dei funghi, portati da dei cuochi piemontesi in lizza per il concorso Campanile d’Italia, che contrapponeva due coppie di cuochi, e un esperto ha rivelato che assaggiare quei funghi avrebbe portato all’avvelenamento: “I cuochi hanno presentato i funghi come “spugnole”. In realtà, però, i funghi che hanno cucinato sono Gyromitra esculenta e sono tossici! Quando li ha visti in tv, un componente della nostra Associazione Micologica Bresadola, ha notato qualcosa di strano e ce lo ha segnalato. Allora sono andato a rivedermi la puntata e mi sono accorto che aveva ragione! In alte dosi, quei funghi possono dare problemi all’organismo, possono provocare la “sindrome gyromitrica”, che dà problemi a reni e fegato. Nella guida che ha realizzato il Ministero della Salute, sulla loro foto c’è un teschio con le tibie incrociate, il simbolo della morte, che vuol dire che sono tossici. Essi causano una “sindrome a lunga latenza”, che compare molte ore dopo averli mangiati”. Secondo l’opuscolo citato, infatti: “I primi sintomi possono mimare una gastroenterite di tipo influenzale, così che medico e paziente sottovalutino il rischio, ricorrano ad ospedalizzazione tardiva e mettano a rischio la salute”. E’ quindi una fortuna che nessuno abbia assaggiato il piatto degli chef piemontesi, che, peraltro, hanno ottenuto la vittoria grazie al televoto! Ed è stata una pura coincidenza che la Clerici non li abbia assaggiati: la golosa conduttrice, infatti, nella stessa puntata non ha resistito alla tentazione di assaggiare il gorgonzola portato dai due cuochi, posto proprio vicino ai funghi! “Abbiamo scritto una lettera al Ministero, alla Rai e agli autori de La prova del cuoco, ma abbiamo avuto risposta solo dal Ministero” ha dichiarato il Centro Antiveleni dell’ospedale Niguarda di Milano. Forse la Rai si sta chiedendo come sia possibile che la conduttrice stesse rischiando di farsi avvelenare dal suo stesso programma!

Fonte: Di più