‘Uomini e Donne’: l’opinione di Isa sulla puntata di oggi del Trono over

Di Isa - 26 settembre 2014 18:09:49

Trono over

Babba bia. :eyes Non ricordavo di roba così pallosa in tv dai tempi in cui mia nonna mi costringeva a vedere la santa messa su RaiUno la domenica mattina. :zzz Non servono nemmeno tante parole, basta un’immagine a dire tutto:

Trono over

Cioè, se si abbioccano persino i protagonisti immaginate un po’ la strage che si verifica nelle case degli italiani. :ride L’unico commento sensato sul mappazzone che ci hanno rifilato oggi mi va di farlo sulla querelle tra Gemma Galgani e Valentina Battistini. Ora, tutti sanno quante critiche io abbia riservato e continui a riservare a Gemmona che per quanto mi riguarda avrebbe dovuto ritirarsi a vita privata da almeno un paio d’anni, ma di fronte all’imbarazzante pochezza dei ragionamenti di Valentina mi è impossibile non schierarmi dalla sua parte. :boh Giudicare una persona da una casa normale, “modesta”, se preferiamo usare questo termine, e tirare conclusioni come quelle tratte da Valentina è… imbarazzante. :brr

A parte che qualcuno comunichi alla biondina che è possibile frequentare gente ricca anche se non si è ricchi a propria volta, e secondariamente qualcuno le faccia presente che non ogni donna con un bell’aspetto (come quello che certamente aveva Gemma da giovane) è disposta a mercificare il proprio corpo per comprarsi delle valige costose o entrare in certi ambienti “in”. Probabilmente questa è l’unica visione che ha Valentina e probabilmente se un domani la vedremo vivere in un attico in centro dovremo automaticamente dedurre che ha deciso di sfruttare la sua avvenenza. :fischia E’ proprio triste che le donne siano sempre le prime maschiliste quando si tratta di giudicare altre donne e di affibbiare subito etichette che le sminuiscano. Quando Gianni Sperti senza giri di parole le dice che ha dato a Gemma della escort Valentina si indigna: “NOOOOOO! Non mi permetterei mai! No!!“.. No, Valentina, non hai detto che è una escort, hai detto che per permettersi certi beni materiali doveva avere “certe conoscenze grazie alla sua avvenenza“. Quando trovi le differenze fammi uno squillo e ne parliamo. :ghigno

Che poi, attenzione, che nella società attuale accada ANCHE quello che dice Valentina è vero, però non è sulla base di una vecchia valigia costosa paragonata ad un divano sgualcito che puoi permetterti di fare certe allusioni davanti a milioni di persone. A parte che Gemma ha ben spiegato le ragioni di un passato maggiormente florido dal punto di vista economico ovvero il matrimonio con un armatore (che, voglio dire, magari avrà sposato perché innamorata. Anche gli uomini ricchi possono essere belli o affascinanti o comunque persone delle quali ci si può innamorare a prescindere dal conto in banca) e uno stipendio particolarmente buono quando ha lavorato come direttrice di un noto teatro. E per dirigere un teatro non occorre avere un bel culo e delle belle tette, non parliamo di rimediare il ruolo di valletta che sculetta svestita in diretta tv, parliamo di un posto di responsabilità per il quale, non conoscendo i particolari, presumo che Gemma sia arrivata perché evidentemente dotata di qualche capacità nel settore. :sisi Poi, certo, potrebbe anche esserci arrivata per altre vie… hai prove? Le porti e ne parliamo. Non hai prove? Allora fare illazioni davanti a milioni di telespettatori è quantomeno squallido. Una persona di media intelligenza questo lo avrebbe capito, avrebbe capito di aver avuto un’uscita infelice, avrebbe fatto un passo indietro e si sarebbe scusata, Valentina invece si è pure indispettita e ha continuato a dare aria alla bocca inanellando una serie infinita di considerazioni fuori luogo

Per il resto della puntata il mio commento lo lascio tutto all’espressione di Tina Cipollari.

Video della puntata: Impellenti esigenzeLo schivo LuigiQuestione di onorabilità I parteQuestione di onorabilità II parteIl triangolo noUna coppia di…amici! – Franco contro Franco