Alessio Lo Passo, un amore… incerottato: “Non ho parlato dell’incidente per non alimentare gossip!”

Vip

Brutta avventura per l’ex tronista Alessio Lo Passo, che, come si può vedere da queste foto, ha il naso incerottato: “Un pugno solo, di sorpresa e dal lato, per cui non l’ho visto, mi ha colpito e mi ha rotto il naso” spiega lui. “E’ successo a Milano, fuori da un ristorante dove io e la mia compagna Roberta Bonfanti avevamo cenato. C’era un gruppo di ragazzi che facevano gli stupidi, con commenti su me e Roberta. Se sparlano di me non mi importa, ma se mi toccano gli affetti…Ho affrontato a muso duro uno di loro, quello che faceva più il cretino. Poi sono arrivati gli altri, non dei ragazzini, ma uomini come me, sui 30-32 anni. Mi è arrivato questo pugno da lato, da codardi: non l’ho nemmeno visto partire. Dritto su naso e zigomo: il naso si è rotto, lo zigomo ci è mancato poco. Appena hanno visto del sangue, come conigli sono scappati tutti. Io dovevo farmi medicare, ma non c’era nessuno, nessun testimone. Infatti non ho nemmeno sporto denuncia, sarebbe stata contro ignoti; ho preferito farmi medicare al pronto soccorso. Un mese di prognosi, una specie di tutore di gesso e cerotti. Attendiamo che si riassorbano i lividi. Purtroppo ho dovuto trascurare il mio negozio che ho aperto a Monza. Ora sono da solo a gestirlo e l’ho chiuso per un po’ perché non potevo presentarmi ai clienti in quelle condizioni. Poi la gente chiede, è curiosa, e non puoi far finta di niente. Infatti non mi sono fatto pubblicità: non ho pubblicato niente sui miei profili social per non alimentare il gossip: non mi sembrava il caso”.

Fonte: Vip