Valerio Scanu Made in China: accusato dal padre di Emma Marrone / Michele Bravi: “Mai una gioia!”

Di Edicola - 25 ottobre 2014 17:10:04

Vip

Valerio Scanu è tra i favoriti per la vittoria del Tale e quale show, nel quale si cimenta con tante imitazioni, ultima quella di Giuliano Sangiorgi, cantante dei Negramaro. Eppure, non riceve consensi a tutti. Il padre di Emma Marrone, sua collega in quanto figlia del talent Amici, a proposito delle sue imitazioni, ha scritto su Facebook: “Un falso rimane sempre un falso, sono come i prodotti cinesi venuti per tre soldi sulle bancarelle rionali”, riferendosi forse a screzi personali avuti con la figlia. Ma il team di Scanu ha presto risposto per le rime: “Rosario Marrone hai ragione, un falso rimane sempre un falso, come chi nasce rozzo e ignorante ci muore”. Nel frattempo, per la prossima edizione del talent di Maria De Filippi arrivano le prime indiscrezioni: Francesco Renga e Francesco Sàrcina (ex leader delle Vibrazioni) saranno nel cast, anche se il loro ruolo non è stato ancora definito ufficialmente.
“Mai una gioia” invece per Michele Bravi, vincitore ella scorsa edizione di X Factor: “Stavo registrando un pezzo. Appena lo riascolto in cuffia, mi accorgo che a metà del brano c’è la vicina che grida: “Basta!” scrive lui su Facebook. A quanto pare il cantante non ha come vicina un’ammiratrice. Non per questo smetterà di fare il cantante, ma potrebbe mettersi alla ricerca di una casa nuova!

Fonte: Vip