‘Uomini e Donne’: l’opinione di Isa sulla puntata di oggi del Trono over

Di Isa - 3 novembre 2014 19:11:16

Trono over

Ogni volta che nel Trono over arriva qualcuno che mi sembra finalmente sensato/diverso dagli altri/degno di nota o semplicemente una persona normale in mezzo a tanta anormalità finisco per prendere puntualmente un palo per cui lo dirò sottovoce e con la consapevolezza che da qui a un paio di settimane potrei totalmente cambiare versione: ma quanto è interessante il signor Raffaele:shy

Vi spiego: io generalmente guardo la puntata col pc davanti, l’amministrazione del blog aperta, le immagini puntata in preparazione e via discorrendo. Mentre la puntata scorre (specie se parliamo degli Over :emo32) sto con lo sguardo quasi fisso sul pc e solo sporadicamente guardo lo schermo della Tv  (insomma, non c’è mica un Fabio Colloricchio de fuego da vedere :sbav, né ci sono i due chilometri di cotoletta impazzita di Jonas Berami :fame), in genere mi limito ad ascoltare e solo se accade qualcosa di rilevante alzo gli occhi. :sisi La De Filippi annuncia la presentazione del signor Raffaele, guardo di sfuggita e abbasso nuovamente gli occhi sullo schermo del pc. :sisi Il signor Raffaele inizia a parlare, ascolto il suo discorso e mi viene voglia di fermarmi, alzare gli occhi verso la tv e ascoltare quello che sta dicendo. :emo46 Una cosa praticamente più unica che rara se consideriamo che i discorsi più consistenti che sentiamo nel corso del Trono over sono – quando ci va di culo – quelli sul numero di donne con le quali ha copulato Antonio Jorio o quelli sul dress code :red rispettato o meno per le sfilate di #MissEMisterUominieDonne:emo28 Non che il signor Raffaele abbia detto chissà cosa di speciale ma il suo esprimersi in un italiano impeccabile, il modo di argomentare e il modo discreto di proporsi hanno avuto, almeno per me, l’effetto che potrebbe avere un intervento di Albert Einstein ad un raduno di calciatori, non so se ho reso l’idea. :emo32

Il signor Raffaele si è da subito dichiarato interessato a Barbara De Santi e, a meno che il cavaliere non riveli col tempo dei lati oscuri nascosti, io al posto di Barbarella mi fionderei proprio a pesce su di lui. :sisi Perché si, l’occhio azzuRo e l’addominale scolpito (e depilato :emo13) di Samuel Baiocchi potrà anche stuzzicare l’appetito e la fantasia ma quando l’addominale si affloscerà e l’occhio azzuRo sarà sepolto dalle rughe….

Molto, molto curiosa di vedere se e come si evolverà questa conoscenza. :ghigno

Ecco, diciamo che quello dedicato a Raffaele è stato effettivamente l’unico momento realmente interessante della puntata, per il resto Guido Soldati ha beatamente silurato Fiorella e uscirà, spinto anche un po’ dalle discussioni nate in studio, con Vanessa, una ragazza di 27 anni arrivata per lui. Guido ha affermato di aver già avuto una storia con una ragazza molto più giovane di lui e alla lunga l’incompatibilità era venuta fuori e per questo non vorrebbe approfondire con Vanessa, Tina Cipollari lo accusa di fare il moralista in studio mentre fuori uscirebbe addirittura con le dicianovenni, il Soldati ribatte dicendo che un conto è una relazione occasionale, un conto è pensare a una storia seria che possa portare a farsi una famiglia e in tutto ciò io mi chiedo solo perchè una ragazza praticamente della mia età vada a perder tempo dietro un playboy incallito ultraquarantenne: masochismo senza limiti. :boh

Durante gli spazi dedicati a Guido si è più volte inserito Franco Garna in evidente crisi di astinenza da lucetta rossa. I due si sono divertiti a fare la gara a chi fà la pipì più lontano usando spesso e volentieri le loro rispettive relazioni con Barbara per accusarsi reciprocamente di essere stati degli stronzi. ‘Tu con Barbara sei stato stronzo‘, ‘Si, ma tu di più‘. Una cosa del genere, insomma, mancavano giusto i ciucci in bocca. :emo32

Ho sempre sostenuto e sempre sosterrò l’attrazione fisica che lega e probabilmente sempre legherà Barbara e Guido ma ad oggi, sempre salvi stravolgimenti e scoperta di una doppia personalità, a Barbara continuo ad augurare una storia con Raffaele (da iniziare in studio e da proseguire beatamente nelle loro case/castelli o dovunque preferiscano purchè lontani dai nostri occhi :emo32).

Parentesi finale su Isabella Falasconi e la sua frequentazione con Mauro. Il cavaliere ha dalla sua quella di essere un bell’uomo con quel ciuffo brizzolato che fa molto signor Sheffield de ‘La tata:ghigno  ma Isabella, ahilei, ha dalla sua quella di non riuscire a tenersene stretto uno. Cara omonima io credo che in fondo tu sia una brava persona effettivamente alla ricerca di amore e di affetto sincero ma -detto col cuore in mano- più riuscirai a tenere le gambe ben sigillate più avrai la possibilità che qualcuno si innamori di quello che di buono c’è in te oltre ad un invidiabile stacco di coscia. :sisi Insomma, bisogna imparare a capire che quelli che ti dicono ‘Ti amo… me la dai?‘ sono cause irrimediabilmente perse. Specie se gliele diamo prima ancora che finiscano la frase. :(

Video della puntata: Puntata interaIl trauma di una fine Il dispensatoreDue “concorrenti” per AlessandraPotresti fermarti?Raffaele si presentaSe son rose…A piccoli passi