Up&Down, spazio alla moda: Rama Lila Giustini

Di Chia - 23 novembre 2014 19:11:24

Eccoci all’appuntamento settimanale con la rubrica Up&Down curata dalla nostra blogghina Cristiana che esaminerà il look di un personaggio dello spettacolo, indicando una mise Up ed un outfit assolutamente ed inesorabilmente Down! A lei la parola:

Up&Down - Rama Lila Giustini

Una delle protagoniste femminili di questa prima parte di stagione di Uomini e Donne è senza dubbio Rama Lila Giustini. Dalla prima esterna sembra essere riuscita in quella che tutti davano come una missione impossibile: suscitare l’interesse di Jonás Berami, il quale ha, almeno per il momento, una predilezione solo per lei in quello studio. La bella Rama dal canto suo, ha già passato tutte le fasi che di solito caratterizzano il percorso delle corteggiatrici a Uomini a Donne. Prima criticata da tutto il pubblico e dalle sue rivali in primis, poi, quando si capisce che forse si sta esagerando e che non si può crocifiggere una ragazza di vent’anni, perché di cavolate a quell’età le abbiamo fatte tutti, si passa alla riabilitazione davanti l’occhio giudice della telecamera. Adesso siamo alla fase tre, ossia essere la favorita del pubblico, che non aspetta altro che si formi finalmente la coppia con Jonás, tanto da perdonandole scivoloni che avrebbero messo definitivamente all’angolo chiunque altra li avesse fatti. E dagli sguardi che Jonás le riserva, è abbastanza evidente che basterebbe veramente poco alla milanese per portare a casa gioco, partita, incontro e soprattutto il bel tronista spagnolo.

DOWN: Durante la permanenza a Uomini e Donne di Rama Lila abbiamo scoperto che per mantenersi al momento fa la modella. E che se lo possa permettere non ho dubbi. Che sia la corteggiatrice più bella che c’è al momento nello studio mi sembra fuori discussione. Una bellezza talmente fine che questo vestitino indosso a qualsiasi altra persona darebbe subito l’effetto Squillo (e no, non intendo Jo). Su di lei invece, nonostante sia troppo corto e troppo scollato insieme, non ha l’effetto disastroso sopra descritto. Ho scelto questo look, e non ho deciso di promuoverlo, perché non capisco il motivo per cui delle belle ragazze come Rama non afferrino il concetto che non c’è bisogno di mostrare tutta questa carne. Che se il vestito è 5 cm più lungo nessuno si offende. Anzi. Non si rischia di dare un’idea totalmente errata.Il sabato sera, fra i locali del mio paese, il buon gusto viene costantemente ucciso da giovanissime che indossano questo genere di vestito, e purtroppo, la maggior parte di loro non ha la naturale finezza ed eleganza di Rama Lila che le salvi. VOTO: 6, perché torno a ripetere che per me è la più bella e quindi anche con un sacco della spazzatura sarebbe comunque sufficiente.

UP: in questo caso sono di parte. Ho un vestito molto simile a quello di Rama. Forse uguale. E quindi quando ho visto il look non ho potuto fare a meno di sceglierlo e dargli il pollice verde. Infatti chiedo scusa per la bassa qualità dell’immagine ma non sono riuscita a trovare di meglio. Mi piace la stampa fiorata non pesante o pacchiana, o da bancarella cinese, e il taglio dell’abito, che spiega forse ancora meglio quello che ho cercato di dire sopra, ossia che si può essere sexy ed eleganti anche con qualche centimetro di stoffa in più. Nella foto in alto, purtroppo, non si vede ciò che da il tocco finale al look, ossia le bellissime scarpe verde bottiglia con tacco altissimo, indossate da Rama Lila quel giorno in puntata. Approvata anche l’acconciatura, ma con quel viso è difficile che qualunque cosa ti facciano ai capelli ti stia male. VOTO: 9, una naturale eleganza che a vent’anni molte si solo sognano.