Giuliano Giuliani: “Mi hanno allontanato da Uomini e donne perché dicono che ho parlato male della redazione!”

Vero

Da qualche puntata Giuliano Giuliani non è più nella prima fila del parterre maschile del Trono Over: la redazione di Uomini e donne l’ha sospeso e lui non si spiega perché (QUI per leggere le sue dichiarazioni, QUI per il post sul suo ricovero). Adesso, però, pare che stia meglio: “Sono tornato alla mia vita normale. Sono un pensionato che la mattina si dedica ai genitori anziani, il pomeriggio continua a guardare Uomini e donne e poi va ad allenarsi o ad arbitrare qualche partita di calcio. Ho partecipato a cinque edizioni e dopo esser stato convocato per la sesta, sono stato sospeso. Mi è dispiaciuto molto, perché ho dato tanto al programma, ad esempio nelle sfilate o nelle gare di ballo, e ho conosciuto due donne. Dopo aver conosciuto Giuliana Di Bartolomeo, volevo lasciare il programma, ma la redazione mi ha richiamato. Ho provato a legare con le donne in studio, ma mi sono accorto che molte di loro erano false. Ero appena uscito con Alba, ma mi sono reso conto che non mi piaceva; allora la redazione mi ha detto che visto che non c’era nessuna che mi interessava, mi avrebbe sospeso”. Quando gli si chiede se il vero motivo non sia il fatto che lui avesse parlato male della redazione, Giuliano risponde: “Questa voce è stata messa in giro da Antonio Jorio e Gemma Galgani. Io non ho mai parlato male del programma!”. Infine, racconta: “Tra i miei compagni di avventura, mi hanno richiamato Guido Soldati, Franco Garna, Samuel Baiocchi e Barbara De Santi. Per quanto riguarda i miei genitori, mio padre non ha mai mostrato entusiasmo per la mia partecipazione, mentre mia madre e mia sorella sì. Non vorrei lavorare in tv: io sono ancora single e mi piacerebbe trovare una fidanzata. Una donna dolce, che fosse amante, compagna e con molte sfaccettature. Bado molto all’aspetto fisico, mi piacciono le bellezze mediterranee. Per intenderci, le taglie 40 non mi piacciono, le preferisco più generose, come quelle che indossano la 44. Se potessi parlare con Maria De Filippi, la ringrazierei per il tempo che mi ha fatto trascorrere nel programma. Non è mai stata mia intenzione parlare male della sua redazione e sottolineo, non l’ho mai fatto. Ma rispetto la sua decisione”.

Fonte: Vero