Fedez contro Francesco Facchinetti, l’infinita polemica sui social network

Di Redazione.IsaeChia - 22 dicembre 2014 15:12:51

Pare ormai senza fine la polemica nata tra Federico Leonardo Lucia, meglio noto come Fedez, e Francesco Facchinetti. Il tutto è nato all’indomani della finale di X Factor -stravinta dalla squadra del rapper milanese che si è aggiudicata il secondo posto con Madh e il primo con Lorenzo Fragola– quando è stata pubblicata un’intervista rilasciata a Sette, l’inserto del Corriere della Sera, in cui ricordando i suoi inizi difficili attaccava senza misure l’ex naufrago dell‘Isola dei Famosi reo di aver fatto immeritatamente carriera in televisione solo grazie a suo padre Roby Facchinetti, leader dei Pooh. Questo, però, non è un fulmine a ciel sereno, ma sono mesi che Federico lo punzecchia con battute e strofe a volte poco carine tipo: “Il mio paese chiama Facchinetti figlio d’arte, come andare dal McDonald’s e dire vado al ristorante.”

Non è tardata ad arrivare la replica dell’ex compagno di Alessia Marcuzzi, che su Facebook ha usato parole di riconciliazione all’indirizzo di Fedez dichiarando di stimarlo come artista e di aver persino acquistato il suo cd.

Facebook

Le sue parole, però, non hanno fatto breccia nel cuore del destinatario che su Twitter ha replicato sempre con toni decisamente aspri:

Twitter

Al che Facchinetti ha abbandonato dei modi più soft per rispondere a tono:

Twitter

Come se i due non bastassero a incendiare la polemica sui social, si è poi inserito nella querelle anche il collega e fraterno amico di FedezJ-Ax. Il giudice di The Voice of Italy, per usare un termine calcistico, ha fatto un’entrata a gamba tesa scrivendo su Twitter: “Facchinetti non capisce la costruzione genetica di una carriera a volte non inizia dal cognome“. Dopo poco è arrivata la replica di Francesco che, con un lungo sfogo su Facebook, si ribella ai continui attacchi ricevuti e chiede che non si parli più di lui:

Facebook

Il tentativo di Facchinetti di mettere fine alla polemica, però, è caduto nel vuoto e ad alimentare quella che lui stessa definisce una telenovela da social network ci pensa proprio J-Ax che precisa che i suoi attacchi nei confronti dell’ex conduttore di X-Factor sono per tutelare chi, come lui e Fedez, ha dovuto lavorare sodo per avere successo. Le parole usate sono comunque molto, forse anche troppo dure:

Facebook

A buttare acqua sul fuoco e a cercare di smorzare i toni ci pensa Weedo, meglio conosciuto come Grido dei Gemelli DiVersi, fratello di J-Ax anche lui rapper, chiamato in causa da quanti hanno accusato l’autore di Maria Maria di attaccare Facchinetti di sfruttare il suo cognome, quando poi anche in casa sua c’è chi ha approfittato della sua popolarità. Luca Paolo Aleotti, questo il vero nome di Weedo, ripercorre le tappe del suo primo successo Un attimo ancora, ironia della sorte proprio il rifacimento di una canzone dei Pooh, rivendicando di non aver in nessun modo sfruttato la fama degli Articolo 31, all’epoca il gruppo rap più forte in Italia, concludendo con un invito a tutti i protagonisti di questa polemica a smorzare i toni, in particolare al fratello che risponde così:

Facebook

E voi cosa pensate di questa polemica? Ritenete davvero che la carriera di Francesco Facchinetti sia frutto solo del suo cognome o pensate che J-Ax e Fedez abbiano esagerato?