Salvatore Di Carlo, Fabio Colloricchio e Tina Cipollari dixerunt

Di Isa - 14 gennaio 2015 18:01:45

Trono classico

Salvatore Di Carlo a Fabio Colloricchio: “Io non parlo mai per farti capire che di te non me ne frega niente, non me ne frega niente, lo vuoi capire? Quando parli ti distruggo, lo capisci? Quindi evita di parlare! “

Fabio Colloricchio: “Sei contento, sei contento? Sai, hai conquistato la folla, hai conquistato la folla, sei riuscito!”

Salvatore Di Carlo: “Ho conquistato pure te, mi imiti anche nel vestire! L’ho messa prima io la catenina e l’hai messa pure tu!”

Fabio Colloricchio: “E il papillon?”

Teresa Cilia: “Ma di che state parlando scusate!!! Scusa ma vi volete attacc.. forse ci sono io qua nel mezzo o dobbiamo parlare dei vestiti, delle catene, delle foto!”

(…)

Tina Cipollari a Salvatore Di Carlo: “Lo sai qual è la verità? Tu soffri di manie di persecuzione! Tu sei seduto là e ti senti… sai cosa? tu ormai ti sei montato la testa perché sei ancora un bambino, tu sei un bambino perché uno che fa questi ragionamenti… uno che deve corteggiare una donna e ti metti a dire ‘Ti sei messo la catena, l’ho lanciata prima io la moda della catena‘ ma sono delle sciocchezze che un ragazzo maturo… ma sai cosa penso? Che se Teresa ti sceglie fa una gran cazzata perché si porta a casa proprio un bambino che non ha la maturità di costruire nulla!”