Mauro Donà dixit, Isabella Falasconi respondit

Trono over

Mauro Donà a Isabella Falasconi: “Quella sera che eravamo in macchina, in viaggio verso Roma, tu stavi guidando e io ero incantato a guardare le tue mani, tu a un certo punto mi domandasti cosa stessi pensando io in quel momento ti risposi ‘Niente‘.. Beh, adesso te lo posso dire, io guardando le tue mani pensavo ‘Io vorrei che un giorno queste mani diventassero quelle di mia moglie’. Adesso è ancora presto per chiederti di sposarmi, però vorrei fare un altro passo con te, vorrei fidanzarmi con te, vorrei che tu diventassi la mia ragazza perché ti adoro e senza di te non posso… non possono farne a meno.. e io spero che un giorno quel ‘mi piacerebbe‘ si trasformasse in realtà perché voglio continuare a sognare con te. E ho una sorpresa oggi da darti… con questo anello voglio chiederti di essere la mia fidanzata!”

(…)

Isabella Falasconi: “L’anno scorso c’è stata una coppia, però loro stavano insieme da un po’, e lui le ha chiesto di sposarla: mi sono emozionata, quasi piangevo perché dicevo ‘Che bello sarebbe, no?, anche per me visto che sono qua, che incontro un uomo che poi mi chiede un passo importante‘, penso che è la prima volta per me questo gesto… mi lascia un po’ senza… così… bellissimo, bello!”