Emma Marrone, nessun compenso per Sanremo 2015

Di Redazione.IsaeChia - 27 gennaio 2015 16:01:14

Emma Marrone

In questi anni di crisi e con Matteo Renzi che ha imposto dei forti tagli alle spese della televisione pubblica, la scelta di Emma Marrone di non ricevere alcun compenso per la sua partecipazione al Festival di Sanremo sarà sicuramente molto apprezzata non solo dal pubblico italiano ma anche dai vertici Rai. La cantante salentina, infatti, per il suo impegno nella kermesse canora quest’anno condotta da Carlo Conti ha chiesto solo un rimborso di 60.000 euro che serviranno a pagare il suo staff.

La sua decisione è in linea con lo stile di Emma, che proprio nel 2012 vinse il Festival con Non è l’inferno, brano scritto per lei da Francesco Silvestre -meglio conosciuto come Kekko dei Modà– che parla proprio della difficile situazione economica che sta attraversando l’Italia negli ultimi anni.

Di certo Emma, nonostante affiancherà Carlo Conti e Arisa sul palco dell’Ariston senza percepire il suo ingaggio, avrà comunque un tornaconto in termini di visibilità che con un nuovo album di inediti in uscita non guasta, ma il suo gesto è stato comunque molto lodevole.

E voi che ne pensate?