‘Uomini e Donne’: l’opinione di Chia sulla puntata di oggi del Trono classico

Trono classico

E poi niente, tocca ammetterlo: quello che abbiamo visto oggi è stato senza dubbio il più brutto viaggio che la storia di Uomini e Donne ricordi.

Nemmeno Teresanna Pugliese e Francesco Monte erano riusciti nell’ardua impresa di inanellarci 50 minuti di litigate su 1 ora di puntata, e persino Anna Munafò ed Emanuele Trimarchi erano stati più romantici di Teresa Cilia e Salvatore Di Carlo. E ho detto tutto. A loro favore posso dire che quantomeno sono stati veri (cosa che non si può dire di tutti, anzi..), però caspita..

L’ex tronista ha sicuramente avuto una vita non facile, la perdita del padre in giovane età l’ha segnata profondamente e che -in virtù di questa mancanza- non sia una ragazza particolarmente tenera ed affettuosa credo lo si possa capire e giustificare.. I comportamenti che abbiamo visto oggi sono il frutto di tutte le sue insicurezze e le sue fragilità, che normalmente maschera vestendo una corazza da super donna che non le appartiene, e credo sia chiaro a tutti ormai. Certo è che non dovremmo permettere al nostro passato, per quanto doloroso, di gravare in modo così dirompente sul nostro futuro: dobbiamo darcela una nuova possibilità, dobbiamo correrlo qualche rischio, dobbiamo esorcizzare il male che abbiamo provato assaporando a pieno tutto ciò che di bello la vita ci riserva. E questo Teresa non lo sta facendo.

Io capisco la gelosia (che è normale ci sia, e -se misurata, ovviamente- aiuta a tenere viva la coppia), capisco la paura di perdere Salvatore Di Carlo proprio adesso che con fatica è riuscita ad accalappiarlo, però la puntata odierna è stata surreale. S U R R E A L E. Siamo partiti con lei che storceva il naso sul pulmino per aver scorto una certa ‘Giulia’ sul telefonino di lui, siamo passati alle lacrime a casa dei genitori dell’ex corteggiatore per aver scoperto che delle fan conoscevano il suo indirizzo e gli mandavano delle lettere, per poi arrivare a Budapest dove prima s’è stizzita per avergli visto passare la mano tra i capelli mentre guardava una ungherese e poi ha perso la testa quando al mercato lui ha ironizzato sulla poca dolcezza di lei.. ma davvero facciamo?

Urge una premessa: io sono del parere che se uno te le la vuole fare, te la fa comunque, e sotto il naso per giunta. Non c’è telefonino cimice o microspia che tenga, tu puoi controllare il partner quanto vuoi ma se vuole tradirti ti tradirà comunque, e magari senza nemmeno che tu te ne accorga. Farlo sentire in una gabbia, quindi, senza che possa fare nulla senza il tuo permesso, nemmeno andare con gli amici a giocare al calcetto o a bersi una birra, non solo non ti assicurerà la serenità ma anzi, possibile che lo invogli pure a evadere dall’asfissiante routine. Un po’ come ai bimbi quando gli si dice di non fare una cosa e tempo zero l’hanno fatta, giusto per il gusto di disobbedire agli ordini. Non una gran tattica, quindi.

Detto questo, mi costa moltissimo ammetterlo ma io oggi ho trovato Salvatore I M P E C C A B I L E. E se lo dico io che durante il trono ho faticato a sopportarlo, fidatevi. La volontà di ferirla la si poteva intravedere quando lui in studio la chiamava ‘donna di tutti‘ o ‘stupida‘ davanti a mezza Italia, non certo quando le ha mostrato la lettera delle fan.. Che poi voglio dire, ti sei andata a scegliere il fidanzato a Uomini e Donne, non puoi stranirti se ora ci sono quindicenni che si stracciano le vesti per lui, era prevedibile.. E se un foglio di carta ti scatena questa rabbia furibonda, non oso pensare cosa potrebbe accadere durante le serate in discoteca. Orde di adolescenti in piena tempesta ormonale che non vedono l’ora di tastare, baciare e abbracciare l’idolo del momento. Tocca che Teresa si armi di bazooka e via. La Sciarelli è avvisata.

Quando è arrivato il momento della scenata per una mano passata tra i capelli abbinata ad uno sguardo da piacione (che a quanto pare ha notato solo Teresa, lui con tutta probabilità stava pensando a che tipo di shampoo scegliere per la prossima doccia..) ad una passante in un locale, ho udito chiaramente il trenino festoso partire a casa Colloricchio all’idea del fosso che s’è scansato.. quello ha appena dichiarato di non volere una donna gelosa, e c’ha pullman da 50 posti a settimana zeppi di ninfomani che non vedono l’ora di saltargli addosso e lambire le sue carni.. Se Teresa l’avesse scelto durante il viaggio ci scappava il morto sicuro! La Cilia dice di aver bisogno di qualcuno che si fidi di lei, ma è la prima a non fidarsi minimamente di chi le è accanto nonostante faccia di tutto per darle dimostrazioni.. qualcosa non torna, eh.

Il clou si è raggiunto al mercato, quando LEI ha iniziato dicendo “Secondo te lo vendono un chilo di paSienza qui?“, ma quando lui ha risposto -col sorriso- “Vendono un chilo di dolcezza, un etto di allegria e un etto di simpatia” lei per l’ennesima volta non ci ha visto più e ha nuovamente dato di matto, imputando a LUI di aver nuovamente rovinato tutto. Ma che daVero? O___o

Il problema principale di ‪Teresa‬ alla fine della fiera è pensare di avere ragione anche quando ha torto marcio. Palesemente, proprio. Perché fate attenzione, dopo mille volte che era andato lui da lei (nonostante a parer mio non avesse sbagliato in nulla) quando alla fine è stata lei a dover andare da ‪Salvo‬ (perché ad un certo punto uno la paSienza la finisce anche..) non l’ha fatto ammettendo di aver alzato un polverone per una battuta simpatica e innocua di lui, che sottintendeva soltanto la voglia di avere accanto una persona più allegra e tenera e nient’altro. Lei c’è andata partendo dal presupposto che LUI avesse sbagliato, e che nel comprargli un regalo LEI si stesse mettendo l’orgoglio sotto i piedi facendo l’ennesimo passo nei suoi confronti. Non ci siamo proprio.

Io dopo questo viaggio mi sono ricreduta completamente su Salvatore: sotto quella maschera da grezzo scimmione non si cela nient’altro che un orsacchiottone desideroso di affetto, che da continue dimostrazioni alla sua donna, la rassicura, la coccola e le va incontro anche quando è lei a sbagliare. Se durante il trono facevo fatica a credere che si fosse innamorato sul serio, ora mi sembra quanto di più palese sia emerso dalla puntata odierna: un uomo se non è perdutamente cotto di una donna, alla PRIMA di queste scenate senza senso d’esistere avrebbe preso i bagagli e sarebbe scappato di corsa, altro che cercarla per tutto l’hotel e riportarla in braccio all’ovile. Qualsiasi altro corteggiatore di Uomini e Donne -se avesse detto di ‘‘ alla scelta solo per convenienza- dopo un viaggio di quattro giorni fatto esclusivamente di litigi e pianti avrebbe colto la palla al balzo per fare la vittima e rompere il fidanzamento televisivo, accaparrandosi tra l’altro gran parte dei consensi dei fan della coppia. Lui non l’ha fatto. E questo mi basta per rivalutarlo.

Non avrei mai pensato di dirlo, ma credo che Salvatore sia irrimediabilmente innamorato di Teresa. Ora sta solo a lei godersi questa bella storia senza impegnarsi ‬per guastare tutto, perché anche l’uomo più innamorato a una certa da di matto, dicono.

Video dalla puntata: Puntata interaTeresa e Salvatore: il viaggio – Dai suoceri – Teresa e Salvatore: il viaggio – I parenti di Salvatore – Teresa e Salvatore: il viaggio – A casa di Salvatore – Teresa e Salvatore: il viaggio – La prima lite – Teresa e Salvatore: il viaggio – Budapest – I^ parte – Teresa e Salvatore: il viaggio – Confessioni – Teresa e Salvatore: il viaggio – Budapest – II^ parte – Teresa e Salvatore: il viaggio – Budapest – III^ parte – Teresa e Salvatore: il viaggio – Budapest – IV^ parte – Teresa e Salvatore: il viaggio – Budapest – V^ parte – Teresa e Salvatore: il viaggio – Budapest – VI^ parte